EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Beach Rugby Cagliari 2015: Capoterra conquista la tappa

. Ieri si è disputata la diciassettesima edizione del Beach Rugby a Cagliari: la tappa italiana del campionato italiano Beach Rugby dimostra una consolidata longevità. Ma i valori espressi in campo hanno avuto qualcosa di rivoluzionario.
Infatti i favoriti della vigilia, i campioni uscenti Barbajans di Alghero, hanno dovuto consegnare il trofeo alla squadra di Capoterra che termina il torneo collezionando solo vittorie. Entrambe le prime squadre militano in serie B Nazionale ma la compagine di Capoterra in versione beach mancava dalle spiagge da oltre 10 anni e ora ha il lasciapassare per la finalissima di Viareggio del 25 luglio.
Al terzo posto si qualifica la Olbia-Shardana, squadra mista con atleti di Olbia e Nuoro. Solo quarti i ragazzi del Cagliari, tutti tesserati con la società organizzatrice Union Rugby Cagliari. A seguire Sinnai e infine Pelicans (club ad invito).

Nel torneo Open ancora una volta la squadra belga dei Binde de Crabes si dimostra un team coriaceo come il proprio capitano, l’italo-belga Fred Caredda che torna a casa con l’unica sconfitta proprio a vantaggio del Capoterra.

Nel pomeriggio spazio anche alle categorie giovanili e femminili che hanno calcato il campo del Campionato Italiano in una serie di partite promozionali.

A fine serata terzo tempo e premiazioni onorate dalla presenza dall’assessore allo sport del Comune di Cagliari Yuri Marcialis.

Il torneo è stato confezionato dall’associazione Union Rugby Cagliari nellaprestigiosa sede dello stabilimento balneare dell’Esercito Militare nel lungomare Poetto. Questa tappa italiana è organizzata con il contributo dell’assessorato allo Sport della Regione Autonoma della Sardegna e del Comune di Cagliari.

Hanno detto:
Yuri Marcialis assessore allo sport Cagliari: “Ho visto una bella e sentita manifestazione: ci teniamo molto allo sviluppo delle attività in spiaggia che caratterizzano la nostra città che ha la fortuna di poterle praticare in contesti naturali per buona parte dell’anno”

Francesco Primavera, presidente Union Rugby Cagliari, società organizzatrice: “abbiamo disputato la 17^ edizione, segno di un entusiasmo che affonda le radici su un glorioso passato. E questo torneo è particolarmente divertente, d’altra parte lo diciamo sempre: Gioca a Rugby, è tutta un’altra storia!”

 

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com