Economia

Fisco – Sindaco di Napoli de Magistris a 24Mattino su Radio 24: “Renzi è un furbacchione. Sta creando una piccola Grecia in Italia con politiche liberiste” – “Mi ricandido a sindaco”

Renzi è un matacchione e un furbacchione, ma ora non ci fa più fessi”. Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, ospite a 24 Mattino di Alessandro Milan su Radio 24, critica l’annunciato taglio delle tasse da parte del premier. “Sono anni che i comuni subiscono tagli – ha aggiunto de Magistris -. Anche quando Renzi fece l’operazione degli 80 euro, in realtà fece un taglio di risorse ai comuni. Ora fa una tipica propaganda berlusconiana dicendo ‘taglio le tasse’, poi le caricherà sui Comuni. Io non ci credo più. Nel 2015 e 2016 solo a Napoli Renzi ha tagliato 350 milioni di euro. Renzi sta creando da noi una piccola Grecia, ci sta strangolando ogni giorno così poi i sindaci devono tagliare i sevizi ai cittadini. Lui è stato sindaco e all’inizio mi aspettavo un approccio diverso, invece vedo la peggiore tradizione dei governi liberisti degli ultimi anni, con più propaganda”.

De Magistris ha poi confermato a Radio 24 di volere fare un nuovo mandato: “Mi ricandido a sindaco”.

E infine una stoccata al presidente del Napoli de Laurentiis che avrebbe aggredito un poliziotto: “Da quello che leggo è abbastanza verosimile che ciò sia accaduto, capisco la tensione, ma il rispetto delle persone viene prima di ogni cosa”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close