Italia

San Giovanni a Teduccio Cesaare Cuozzo uccide moglie e figlio e si spara

Tragedia in un appartamento in via Ammiraglio Aubry a San Giovanni a Teduccio, dove un ex bidello 53enne, Cesare Cuozzo, ha ucciso la moglie, Anna Daniele di 51 anni, e il figlio diciottenne Nicola. L’uomo subito dopo si è tolto la vita. A trovare i cadaveri sono stati i carabinieri allertati dai parenti che non avevano notizie della famiglia Cuozzo.

Il dramma si sarebbe consumato martedì notte. Sembra che l’uomo soffrisse di depresione e che avrebbe agito mentre moglie e figlio dormivano.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Sezione investigazioni scientifiche del Nucleo investigativo di Napoli e della Compagnia di Poggioreale. La donna uccisa è la sorella dell’assessore alla cultura del Comune di Napoli, Nino Daniele.

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close