Medit...errando

La riviera romagnola regina dell’estate: un mare di eventi fra musica, gastronomia e sport

 

Sono Rimini e le località del suo litorale a confermarsi regine incontrastate dell’estate 2015.

Da Misano Adriatico a Cattolica, da Bellaria-Igea Marina a Riccione la costa si snoda fra sabbia finissima e una splendida cornice verde.

Il capoluogo romagnolo è in testa alla classifica generale sull’offerta mare italiana secondo l’Osservatorio italiano Jfc delle destinazioni balneari. Su 113 destinazioni italiane, prese in considerazione, Rimini vince come località “più accogliente e ospitale”, precedendo Cesenatico, Alghero e Jesolo.

Nella classifica della località più conveniente ottiene un pregevole secondo posto ed il quinto in quella più in vista in pubblicità, mentre si classifica sesta fra le località più divertenti e giovanili.

Quella della riviera romagnola è una proposta ricca di eventi, che colorano un’estate straordinariamente calda, che ha saputo giocare al meglio le sue carte diventando la meta più ambita. Il divertimento e gli innumerevoli svaghi a prezzi concorrenziali sono una costante, non solo del periodo estivo.

Se Misano Adriatico accanto alle proposte marine garantisce tutta una serie di gite ed escursioni nelle riserve naturali, ma anche serate nelle discoteche più glamour del nostro paese, Cattolica ha un punto forte: i 3 chilometri di costa, simili ad una sorta di piscina naturale.

Se l’ospitalità è la connotazione saliente gli eventi a Cattolica garantiscono ai turisti sagre e feste dedicate al cibo come la Sagra della Patata. Giunta alla 43° edizione caratterizzerà il secondo week end di agosto con la degustazione dei rinomati gnocchi e di tanti piatti tipici.

Oltre ai monumenti e alle opere architettoniche come la Chiesa di San Pio IV o il Museo della Regina, a Cattolica è quasi un obbligo visitare l’acquario “Le Navi”. La struttura che ospita oltre 3000 esemplari di 400 differenti specie di animali acquatici provenienti da tutto il mondo, organizza tutto l’anno interessanti eventi, collaterali alla visita della struttura stessa.

Per tutta l’estate l’Arena della Regina di Cattolica si colorerà di concerti e spettacoli.

Il palcoscenico estivo del teatro della Regina di Cattolica vanta un carnet ricchissimo. Qualche esempio? L’8 agosto “Dirty Dancing The Classic Story On Stage” fedele trasposizione teatrale dell’omonimo successo cinematografico, il 10 gli Spandau Ballet, il 21 “Sogno e son desto’ con Massimo Ranieri, il 24 il comico Enrico Brignano.

Per chi dopo un bagno di mare e sole vorrà svagarsi sarà interessante girovagare fra i tanti mercatini tematici. Un appuntamento fisso delle serate di Cattolica con piccolo antiquariato, modernariato, collezionismo e artigianato e tante proposte anche per i più piccoli con scambio di giochi, collezionismo e cianfrusaglie. I bambini potranno partecipare ai tanti laboratori e divertirsi con le proposte d’animazione.

Non mancano gli appuntamenti sportivi con i tornei e le gare di beach volley, beach tennis, pesca d’altura, regate d’altura, windsurf, gare di equilibrio sulla fune, per passare alle prove a metà strada fra l’ironia e lo sport come l’appuntamento di domenica 30 agosto con la Mini Ciaspolbeach, gara di velocità con le ciaspole, e chiudere con la semiseria “Acquapolo in mare a squadre” in calendario il weekend di Ferragosto.

Tante chance anche per gli amanti della discoteca e della movida più sfrenata: la riviera romagnola vanta quanto di meglio offre l’estate in fatto di divertimento e svago.

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close