Italia

Lago di Como Annega il giorno di Ferragosto

Tragedia nel pomeriggio di sabato nelle acque del lago a Como, nei pressi di Villa Geno, dove è annegato Jospin Agossou,  14enne di origini africane e residente a Seveso (Monza Brianza)

A quanto ricostruito il ragazzino era andato a Como con gli amici per trascorrere una giornata al lago. Subito dopo il tuffo, ha avuto difficoltà a nuotare e non è mai più riemerso. Mentre si aspettavano i soccorsi un passante, un profugo pachistano, ha tentato invano di recuperare il ragazzo, ripescato circa mezz’ora dopo dal personale dei vigili del fuoco.

Gli operatori del 118 hanno a lungo tentato di rianimarlo, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close