Italia

Bitti morto Francesco Doneddu, colpo di fucile accidentale

Una tragedia inaspettata davanti alla moglie. Accade in campagna nei pressi di Onanì. Un pensionato di Bitti (Nuoro), Francesco Doneddu di 74 anni, è morto per un colpo esploso accidentalmente dal suo fucile caricato a pallettoni. Immediatamente accorsi gli uomini del locale 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Secondo quanto riporta l’Ansa il colpo sarebbe  partito accidentalmente da una doppietta caricata a pallettoni a perforare il torace e a uccidere Francesco Doneddu, il pensionato di Bitti, di 74 anni, nella sua azienda in località Gaughé alle porte di Onanì. L’uomo è morto quasi istantaneamente sotto gli occhi della moglie.

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close