EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Cosmetici naturali per aver cura della propria pelle

Aver cura della propria pelle è un gesto non solo di bellezza ma anche di salute, e per questo è estremamente importante conoscere nel dettaglio i prodotti che si utilizzano per queste operazioni quotidiane.

La scelta di affidarsi ai cosmetici naturali può essere sicuramente molto valida, data la ricchezza di risorse cosmetiche che il mondo vegetale offre, ma si deve porre molta attenzione innanzitutto alle percentuali di prodotto naturale presente poiché, per legge, non esistono limiti da rispettare perché un cosmetico posso fregiarsi dell’aggettivo “naturale”, per cui prodotti con piccole tracce di componenti vegetali potrebbero essere sì validissimi ma senz’altro non potremo dirli naturali.

Quindi, se si fa della cosmesi naturale la propria scelta di campo, dopo aver verificato la presenza dell’ingrediente prestato da madre natura alla bellezza della nostra pelle in proporzioni adeguate, o meglio in percentuale prevalente, si deve procedere a ulteriori distinguo, il più importante dei quali è se le piante utilizzate per l’estrazione dei principi attivi siano coltivate in maniera biologica o con agricoltura intensiva. Poi si devono valutare i metodi di ottenimento delle componenti cosmetiche: naturali sono i processi fisico-meccanici di estrazione e non quelli chimici. Da ultimo, ma non per importanza, va posta attenzione al packaging e quindi è una confezione ecosostenibile, in materiali biodegradabili o riciclabili, che rende un cosmetico naturale veramente naturale. Fin qui si sono presentati i consigli essenziali per distinguere sul mercato i prodotti di bellezza che davvero fanno della naturalità la propria caratteristica principale.

Il grande problema con i cosmetici naturali è assicurarne la stabilità di composizione, prevenendo processi ossidativi che potrebbero alterare il principio attivo, attraverso “conservanti” anch’essi di origine vegetale per non invalidare tutti gli sforzi fatti per realizzare un prodotto che sia la perfetta sintesi della naturalità. Le soluzioni industriali esistono, poiché esistono questi componenti vegetali stabilizzanti (ad esempio gli oli essenziali) ma sono più costosi e meno durevoli di quelli di sintesi. Allora come fare per ottenere un prodotto naturale a un prezzo accessibile? I migliori cosmetici naturali in fin dei conti sono proprio quelli che possiamo preparare in casa, in piccole quantità per l’utilizzo immediato, godendo in pieno delle proprietà benefiche dei principi naturali che impieghiamo. Si possono realizzare maschere per il viso e creme per viso e corpo utilizzando ingredienti come il miele, l’aloe vera, la frutta e la verdura, il semplicissimo olio d’oliva, oppure se si è più esperti, impiegare anche prodotti erboristici come gli oli essenziali o gli estratti vegetali.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com