Italia

Sardegna: è caccia all’uomo. Ingente bottino in mano ai banditi. Rapina SS 131

Panico e terrore per una rapina sulla SS 131. Otto del mattino, SS 131, arteria centrale della Sardegna, Campeda.  Nei pressi del bivio per Bolotana un commando di banditi entra in azione.

I malviventi bloccano un mezzo blindato incendiando un fuoristrada Pajero lasciandolo in mezzo alla carreggiata.

Armati sino ai denti ingaggiano un conflitto a fuoco  mettendo sotto tiro i vigilantes, uno infatti è ferito. Uno dei malviventi ha sparato contro le valigette che custodivano il contante, riportano le agenzie stampa, ed una scheggia delle valigette avrebbe ferito una guardia giurata.

In quel momento sarebbe passata  una Fiat Punto di un altro istituto di vigilanza, la Metrolpol, ed i banditi avrebbero ingaggiato un ulteriore conflitto a fuoco, sull’asfalto sono stati trovati diversi bossoli.

Dopo la sparatori i banditi avrebbero preso delle valigette con parecchio contante.

Forse 500mila euro.

Durante la fuga  i banditi hanno incendiato diverse vetture.

Caccia all’uomo in corso in queste ore in tutta l’Isola.

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close