Italia

Calatabiano, Amalia Ruccella uccisa da un ladro in casa

carabinieriHa sorpreso un ladro dentro casa ed è stata ferita mortalmente con un colpo di bottiglia alla testa. Si tratta di Amalia Ruccella, 75 anni,  e la tragedia si è compiuta nella sua abitazione, nel centro di Calatabiano, in provincia di Catania.

La donna pare avesse ritirato stamattina la sua pensione. Sembra che il rapinatore fosse già in casa ad attendere l’anziana donna che, vedendolo, avrebbe reagito urlando, così l’omicida l’ha colpita ripetutamente con una bottiglia in testa, fuggendo poi con i soldi sottratti dalla borsa.

Trasportata con un elicottero del 118 nell’ospedale Cannizzaro di Catania è deceduta dopo il ricovero. Sul posto per le indagini i carabinieri della compagnia di Giarre, del Ris di Messina e del reparto operativo di Catania.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close