Italia

Napoli, a San Pietro Patierno ucciso Domenico Aporta

Napoli, ancora morte nelle strade. Ucciso  a San Pietro a Patierno Domenico Aporta, 24 anni, napoli residente via Cupa Santa Cesarea, con precedenti per rapina e stupefacenti, secondo quanto si apprende da fonti locali.

Domenico Aporta è ritenuto, dagli inquirenti, vicino  al clan della Vanella Grassi.

Aporta è stato ucciso da un colpo alla testa, ferito anche il fratello  Mariano Aporta, 21enne, incensurato.  Il tutto è successo a a via Monte Faito, lotto 19.

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close