Italia

Bari: fermate due persone per la morte di Giuseppe Sicannimanico

Bari, per la morte di Giuseppe Sciannimanico, agente immobilaire sono stati fermati un collega e il sicario. Sicannimanico veniva ucciso il 26 ottobre  nel quartiere Japigia in un agguato il 26 ottobre

 Secondo gli inquirenti il movente del delitto è da ricercare in un torto o in un affare di lavoro sfumato.  Gli interrogatori, cominciati in Questura già da ieri mattina (davanti agli agenti della Squadra Mobile e al pm Francesco Bretone) si sono conclusi a notte fonda con i due fermi per omicidio volontario aggravato.

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close