Italia

Vincenzo Iaquinta: dal PM. Aemilia

Proseguono le vicende di Aemilia. E’ la volta di Vincento Iaquinta che sarebbe imputato insieme al padre proprio in Aemilia. Iaquinta  assistito da Carlo Taormina, ha risposto alle domande del gup. L’ex calciatore della Juve è accusato di violazioni delle leggi sulle armi, ma ha ribadito di essere completamente estraneo ai fatti.

E’ una vicenda complicata, secondo quanto avrebbero dichiarato Vincenzo Iaquinta e l’avvocato Carlo Taormina, così come riportato sulle maggiori fonti stampa il calciatore sarebbe arrivato a Reggiolo, dove vive la famiglia, solo intorno alle 17 . Infatti Iaquinta sostiene di essere stato il giorno prima al matrimonio del calciatore Leonardo Bonucci e di essere rientrato in auto con un altro juventino, Claudio Marchisio, intorno alle 16.30.

Ci sono le dichiarazioni del Marchisio e i documenti autostradali oltre ad altre prove.

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close