Italia

Roccella Jonica Sequestrato camping abusivo

I finanzieri della Guardia di Finanza di Roccella Jonica hanno scoperto l’occupazione abusiva di un’ampia area demaniale marittima destinata a camping, avente un’estensione complessiva di 33.000 mq. Il camping abusivo  è stato sequestrato ed il responsabile della società che gestisce il camping è stato denunciato per occupazione abusiva di area demaniale marittima.
Nel camping ci sono 34 strutture e unità abitative. Il valore ammonta a circa 1 milione di euro mentre sono 20 mila euro i canoni demaniali non versati.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close