Rubriche

Stufe a pellet per scaldare casa risparmiando

 

L’avanzare della stagione invernale porta sempre con sè l’esigenza di riscaldare l’ambiente casalingo. I moderni impianti di riscaldamento elettrico, caldaie e stufe comportano tuttavia spese tanto alte da scoraggiare molti.
Una grossa fetta di italiani, quindi, opta sempre più spesso per l’utilizzo di una stufa a pellet, ma non per tutti è sempre la soluzione ideale. Grazie alla collaborazione del portale italiano sul pellet e sulle stufe a pellet, vediamo oggi nel dettaglio i vantaggi e gli svantaggi delle stufe a pellet.

Le stufe a pellet: alternativa al riscaldamento tradizionale

Una valida alternativa agli impianti di riscaldamento elettrico sono le stufe a pellet, un particolare combustibile ricavato dalla segatura essiccata, dal costo molto più basso dei tradizionali combustibili fossili utilizzati per il riscaldamento domestico (gasolio e metano). Acquistare una stufa a pellet consente altresì di godere di agevolazioni ed incentivi statali a favore delle energie rinnovabili, poiché il pellet è un combustibile ecologico a basso impatto ambientale. Con un po’ di attenzione quindi, sarà possibile riuscire a risparmiare anche sui costi di installazione di una stufa a pellet, nonchè sui successivi costi di mantenimento.

Come funziona una stufa a pellet

Le stufe a pellet funzionano in maniera molto simile alle normali stufe a legna, basta infatti riempire l’apposito serbatoio di cui è dotata la stufa di combustibile, collegare la stufa a pellet ad una presa elettrica (per un consumo elettrico tuttavia decisamente inferiore) e il meccanismo sarà automatico: la stufa a pellet preleva in automatico la quantità di pellet necessaria per attivare la combustione ed emettere aria calda. Le moderne stufe a pellet permettono anche di programmare accensione e spegnimento.

Vantaggi e svantaggi della stufa a pellet

Le stufe a pellet permettono di riscaldare ambienti più o meno spaziosi a basso costo ma difficilmente sono in grado di riscaldare un’intera abitazione, a meno che non si tratti di modelli molto sofisticati e abbastanza costosi. Il pellet è facile da trovare, si può acquistare anche nei supermercati in sacchi, tuttavia le stufe a pellet necessitano di molta attenzione poiché i fumi emessi dalla combustione sono molto pesanti ed occorre ripulire costantemente le ceneri per evitare di contaminare gli ambienti in cui si trovano.

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close