Medit...errando

Ronciglione: uno dei carnevali più belli di Italia

 Il carnevale di Ronciglione, in provincia di Viterbo, è fra i dieci più belli d’Italia. La speciale classifica stilata dal sito internet momondo.it ha decreto i luoghi dove il carnevale è un evento assolutamente da non perdere per bellezza e suggestione. A rendere unico il carnevale di Ronciglione sono le antiche tradizioni come I nasi rossi, maschere tipiche, e la degustazione di fagioli e salsicce.

Il carnevale 2016 di Ronciglione inizia i festeggiamenti domenica 31 Gennaio con rappresentazioni teatrali ed esibizione della banda cittadina. Al pomeriggio alle ore 15.30 si svolge la corsa degli Ussari, una parata storica molto particolare alla quale segue la sfilata dei carri e delle maschere e il ballo del tipico saltarello di carnevale.

Giovedì 4 Febbraio i festeggiamenti iniziano alle 14.30 quando si annuncia l’arrivo di re carnevale; poco dopo avviene la cerimonia di consegna delle chiavi della città. Alle ore 15.30 si svolge la parata degli Ussari e a seguire il carnevale dei bambini. Alle ore 17.00 matrimonio di carnevale con degustazioni di tozzetti e vino novelle. Poi in piazza a ballare il saltarello.

Venerdì 5 alle ore 23.00 veglione dello studente e sabato 6 alle ore 15.30 parata storica degli Ussari e alle ore 16.30 carnevale jotto con degustazioni tradizionali di fagioli, porchetta e tanto altro. Subito dopo si balla il saltarello e a seguire cena, veglione e gran veglione .

Domenica 7 alla mattina rappresentazioni teatrali ed esibizioni della banda di Ronciglione. Al pomeriggio, alle ore 15.30 la parata degli Ussari, le sfilate dei carri e delle maschere e poi il ballo del saltarello.

Lunedì 8 alle ore 15.00 parata degli Ussari e a seguire il carnevale dei nasi rossi. Alle ore 15.30 parata storica dei nasi rossi e alle ore 16.00 si aprono le pile con la tradizionale carica dei nasi rossi. Dalle ore 17.00 distribuzione di fagioli e salsicce e poi in piazza a ballare il saltarello.

Martedì 9 alle ore 15.30 parata degli Ussari e a seguire carnevale dei bambini. Alle ore 17.30 si balla il saltarello e a seguire la rappresentazione della morte di re carnevale e l’apertura del testamento. Segue il corteo funebre con la fiaccolata. Dopo la partenza del re in piazza si balla il saltarello. La sera, dalle ore 23.30 carnevale della notte e veglione.

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close