Rubriche

Come affrontare un trasloco quando si cambia casa

The Style Outlets _Scatole - Callas

Quando si deve affrontare un trasloco il rischio di andare incontro ad un forte stress è più che mai consistente: secondo diversi studi psicologici quello dei traslochi è il terzo fattore di stress più elevato dopo la morte di una persona cara e una separazione dal proprio coniuge.
Basterebbe questo per capire quanto è importante organizzare un trasloco in modo efficace evitando problematiche eccessive. Sono infatti molteplici gli aspetti da curare e nulla può essere lasciato al caso soprattutto se si decide di non affidarsi ad una ditta specializzata.
Non sono pochi coloro i quali scelgono di affrontare un trasloco da soli, gestendo in autonomia ogni singolo passaggio. Indubbiamente questo richiede una grande capacità organizzativa, una buona attitudine a sopportare lo stress oltre che notevole temo libero.


Quello che serve inoltre è, ovviamente, un mezzo di trasporto adatto; pensare di poter affrontare un trasloco con la propria auto, magari anche di piccole dimensioni, può essere utopico.
Ecco allora che sono molti gli utenti che si rivolgono a ditte di trasporto per demandare l’intero lavoro; ovviamente si va incontro ad un costo che può essere anche sostanzioso. Dipende dalle dimensioni del trasloco.
Oggi sono molte le ditte specializzate che offrono servizi professionali, soprattutto nelle grandi città. Trovare ditte di traslochi economici a Roma ad esempio, può essere più facile rispetto ad una città di dimensioni più ridotte.
Anche se si decide di affidarsi ad una ditta è bene comunque essere presenti e supervisionare il tutto; dall’imballaggio degli oggetti al trasporto fino allo scarico presso la nuova abitazione. Il vantaggio di affidare tutto ad una ditta è anche quello di poter rimediare ad eventuali danni, dato che tutte le società di trasloco hanno ormai una assicurazione al riguardo.


Chi decide di affrontare un trasloco in autonomia avrà ben altre preoccupazioni cui badare; dall’acquisto di scatoloni e materiale per pacchi vario all’imballaggio degli oggetti, prestando qui notevole attenzione ad effettuare una catalogazione esatta di ogni scatola chiusa.
Vi è poi il momento del trasloco vero e proprio per portare il tutto nella nuova abitazione; passaggio che come ovvio richiederà una serie di viaggi. Affrontare un trasloco da soli porta indubbiamente un notevole carico di stress e lavoro da fare; richiede molto tempo libero e una buona dose di pazienza. Se si opta per questa opzione, in sostanza, bisogna prepararsi ad affrontare diverse settimane di duro lavoro.

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close