Salute

In crescita l’acquisto di integratori alimentari

 

 

Gli integratori alimentari per gli italiani rappresentano un prodotto indispensabile ed utile per vivere meglio ed in maniera più sana

 Gli integratori alimentari sono entrati nell’alimentazione quotidiana della maggioranza degli italiani. Sono numerose le ricerche che dimostrano come si ricorra sempre più di frequente ad utilizzare gli integratori, spesso acquistati online. A rivolgersi alla rete sono, in base ai dati di PoolPharma, utenti con più di trent’anni e con un’istruzione medio alta. Internet piace perché permette di scegliere, in tutta comodità, il prodotto preferito, spesso risparmiando o comunque usufruendo di promozioni ed offerte particolari. L’aumento delle vendite degli integratori ha interessato però tutto il settore, quindi anche parafarmacie, farmacie e supermercati.

Vitamin C and mix fruit on white background
Vitamin C and mix fruit on white background

L’acquisto degli integratori è salito negli ultimi anni ed è legato al desiderio di migliorare il proprio stile di vita, risolvendo anche piccoli problemi, come per esempio la stipsi o l’astenia. Altri integratori apportano vitamine per rinforzare il sistema immunitario oppure sostanze utili per il controllo dei livelli di colesterolo.

Gli integratori alimentari sono entrati nelle abitudini giornaliere perché favoriscono il benessere anche se non devono essere considerati delle alternative ai farmaci tradizionali.

Chi li usa gli integratori alimentari

In prevalenza, gli integratori alimentari sono scelti da chi ha deciso di modificare la dieta, scegliendo nuovi regimi, come per esempio quello vegano o crudista che potrebbero essere carenti di alcune sostanze. Gli integratori alimentari si rivelano molto preziosi per garantire il giusto apporto di proteine, sali minerali o vitamine che potrebbero non essere assunti nelle giuste dosi attraverso la dieta seguita.

Vengono largamente usati da chi si dedica ad attività sportive, dagli studenti ma anche persone con più di cinquant’anni.

Un segmento a parte riguarda le donne in gravidanza o che allattano al seno; per queste due categorie sono formulati integratori in grado di preservare la salute dell’apparato scheletrico della futura mamma ma anche lo sviluppo armonioso del nascituro.

 

Come scegliere gli integratori alimentari

Per individuare l’integratore alimentare più adatto bisogna leggere attentamente le etichette, valutando non soltanto gli ingredienti presenti ma anche la posologia e le indicazioni. Al momento della scelta bisogna prediligere i prodotti sicuri che abbiano ricevuto l’autorizzazione da parte del Ministero della salute.

Gli integratori alimentari devono essere assunti soltanto nei casi in cui ci sia effettivamente bisogno e sempre all’interno di uno stile di vita sano ed attivo.

Quando si tratta di un problema di salute che si protrae nel tempo o che si mostra sempre più insistente è fondamentale chiedere il parere del medico di famiglia.

Per l’utilizzo è molto importante attenersi alle indicazioni riportate dal produttore.

 

Related Articles

Un commento

  1. Non mi sembra un male, a patto che si sappia che cosa si sta assumento. I prodotti fitoterapici, se ben fatti, hanno valeore scientitico. Altri invece…
    NON SI ACCETTANO LINK grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close