Italia

Napoli Ucciso a Bagnoli Pasquale Zito

polizia(1)Omicidio ieri sera, intorno a mezzanotte, a Napoli, nel quartiere di Bagnoli, dove è morto Pasquale Zito, 21 anni, pregiudicato considerato affiliato al clan D’Ausilio. Suo padre, allora capo del clan mafioso, fu ucciso nel 2007.

Secondo quanto ricostruito il giovane era tra via Maiuri e via Morandi, dove vive, quando è stato raggiunto da 10 colpi, otto dei quali lo hanno colpito. Sul posto gli agenti di polizia allertati da una segnalazione

Ieri sera un altro uomo era stato ucciso, al rione don Guanella, con un colpo al viso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy