Rubriche

Speciale “Family Day”: quel che racconta la Sberna

Sabato 30 gennaio nella piazza del Circo Massimo a Roma, si è svolto un grande evento a favore della famiglia il “Family Day” al quale hanno partecipato più di 2 milioni di famiglie, e anche figure politiche e del mondo cattolico, che hanno voluto difendere la famiglia con rispetto e determinazione, verso i più piccoli della società: i bambini.

All’evento erano presenti sacerdoti, giornalisti, famiglie, ragazzi per dire Si alla famiglia formata da un uomo e una donna, l’unica che possa esistere!

Rita Sberna conduttrice radiofonica e blogger presso 2 blog di evangelizzazione www.ritasberna.it e www.cristianitoday.it ha ideato uno speciale sul grande evento tenutosi sabato, raccogliendo varie interviste ed interventi di sostenitori ed organizzatori del Family Day, ma anche di personaggi che hanno voluto contribuire ad esprimere il loro intervento pubblicamente.

Lo speciale che è visibile e lo si può ascoltare nei seguenti blog citati, prevede l’intervento di: Don Fabio Bartoli (sacerdote della Parrocchia di San Benedetto a Roma) Roberto Bignoli (cantautore di musica cristiana) Prof. Giuseppe Noia (Primario del reparto di Ginecologia presso il Policlinico Gemelli) Serena Sartini (giornalista presso Askanews) Avv. Gianfranco Amato (Presidente Giuristi per la Vita)

Maria Rachele Ruiu (Responsabile dei Circoli Territoriali di Generazione Famiglia) Marco Invernizzi ( Giornalista e Socio-Fondatore di Alleanza cattolica) Costanza Miriano (giornalista RAI e blogger) Giacomo Celentano (cantautore e figlio del celebre Adriano) Orietta Berti (cantante di grandi successi) infine Mario Adinolfi (Direttore del Quotidiano La Croce) (ex Parlamentare Giorgia Meloni (Ministro e Presidente del Partito di centro Destra Fratelli d’Italia).

Un grazie va a tutti coloro che si battono per difendere con onestà e amore la famiglia, per un rispetto verso le generazioni future!

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close