Salute

Contrastare e combattere la cellulite

 

La cellulite si può contrastare modificando l’alimentazione, risolvendo eventuali problemi ormonali e svolgendo un’attività fisica regolare

La cellulite è un disturbo tipicamente femminile che può riguardare, anche se in misura minore, gli uomini. La cellulite si manifesta con piccoli indurimenti o affossamenti che compaiono sui glutei, sulle cosce ma anche sul ventre e sulle braccia.

Le cause che provocano questo inestetismo sono numerose e riguardano i disturbi ormonali, la dieta scorretta, la vita sedentarie e le cause ereditarie.

Contrastare e combattere la cellulite

Come contrastare la cellulite

Per contrastare l’insorgenza della cellulite è indispensabile mettere in atto alcuni accorgimenti pratici, a partire dall’alimentazione seguita che deve contenere poco sale. La dieta deve comprendere frutta e verdura fresca ogni giorno perché forniscono vitamine, sali minerali e fibre, indispensabili per saziare velocemente ed evitare la stitichezza. Per combattere la cellulite non bisogna trascurare l’idratazione; oltre all’acqua naturale si possono assumere succhi di frutta senza zucchero, tè verde e tisane drenanti non zuccherate.

La cellulite può essere affrontata con alcuni rimedi naturali come alcune erbe che però devono essere assunte soltanto dopo aver consultato il proprio medico di famiglia. La centella, il tarassaco e la vite si rivelano molto utili per depurare e favorire la salute dei capillari e la microcircolazione.

Certamente da non trascurare è l’esercizio fisico che deve essere costante e regolare. Prima di iniziare a svolgere qualsiasi attività fisica è indispensabile però svolgere una visita medico-sportiva. Per ridurre la cellulite e prevenirla è bene muoversi il più possibile, fare le scale a piedi e dedicarsi ad uno sport, come per esempio la corsa o il nuoto.

Contrastare e combattere la cellulite

Le creme anticellulite

La cellulite si affronta applicando quotidianamente una buona crema specifica da stendere con movimenti lenti e circolari. Le creme anticellulite hanno delle controindicazioni, per esempio non sono adatte né alle donne in dolce attesa. Sono molto indicati anche i fanghi che si trovano in vendita sia online che in erboristeria e nei negozi dedicati alla cura personale. In alternativa si può provare a realizzare uno scrub casalingo riutilizzando i fondi del caffè da miscelare con dell’olio extra vergine d’oliva, in modo da creare una crema; dopo averla sistemata sui punti critici, si lascia agire per circa 10 minuti e si sciacqua molto bene. Si tratta di un prodotto non adatto a chi ha patologie cutanee o soffre di altre malattie.

Nei casi più gravi o per risolvere al meglio la cellulite si può ricorrere a trattamenti più mirati e specifici come la mesoterapia, la radiofrequenza e i sistemi laser che permettono di ottenere buoni risultati definitivi.

 

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close