Rubriche

Forniture ospedaliere: di cosa si tratta e chi sono rivolte

Ospedali pubblici, laboratori analisi, cliniche private e studi medici hanno costantemente bisogno di attrezzature, accessori e macchinari dedicati ad ogni tipo di specializzazione e campo di intervento.

A seconda del prodotto, del suo uso e soprattutto della tecnologia che contengono, queste strumentazioni possono avere costi variabili da pochi euro fino ad arrivare a cifre esorbitanti.

In linea generale, le forniture ospedaliere si dividono in tre grandi gruppi: le attrezzature per pronto soccorso, le attrezzature per ospedali e i prodotti farmaceutici.

Nella prima fascia sono compresi una serie di articoli dedicati al primo soccorso, ideali per risolvere rapidamente piccoli problemi o per avere un rimedio temporaneo alla situazione di pericolo in attesa di cure più specifiche (garze, bende, cerotti, ecc).

Tutti questi prodotti sono particolarmente utili oltre che nelle aree di triage delle strutture cliniche ed ospedaliere, anche in tutti i luoghi frequentati da molte persone come scuole, ambulatori, palestre, centri ricreativi, stadi, e via discorrendo.

Nella seconda categoria, dedicata ai reparti veri e propri degli ospedali, ai laboratori analisi, alle strutture per day surgery, rientrano strumenti come cateteri, attrezzi chirurgici, letti speciali, apparecchi per la Tac, per la risonanza magnetica, per l’elettrocardiogramma, per le ecografie, ecc.

A parte i letti speciali che possono essere richiesti anche per l’uso privato in abitazioni e alcuni tipi di articoli dal costo ordinario, la maggior parte delle strumentazioni elettroniche comporta un esborso monetario talmente elevato da giustificarne l’uso e l’acquisto solo in strutture dove viene fornita assistenza e cura ai pazienti in modo continuativo.

Infine, i prodotti farmaceutici, hanno un costo variabile in base ala composizione e possono essere dispensati con o senza ricetta del medico curante.

Questa categoria comprende anche alcuni complementi come dosatori o siringhe, utili alla loro somministrazione, e sono rivolti sia ai pazienti in ricovero ospedaliero sia a chi ne deve fare un uso privato.

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close