Comunicati Stampa

Anso: Marco Giovannelli il nuovo direttore

La stampa online rinnova i suoi rappresentanti;
Marco Giovannelli è il nuovo presidente di Anso

Il neo presidente: «Dodici anni fa avevamo visto giusto; oggi l’editoria digitale locale vale 15 milioni di lettori al mese e ha dimostrato di essere strategica per i propri territori»

  Marco Giovannelli, direttore di Varesenews, è il nuovo presidente dell’Associazione nazionale della stampa online (Anso); la nomina è avvenuta sabato 7 maggio all’assemblea dell’associazione svoltasi ad Ancona. Giovannelli è stato scelto dal direttivo di Anso, votato dai soci e rinnovatosi per quattro quinti. I vice presidenti sono Matteo Rainisio (editore di IVG e Genova24) e Saverio Zeni (editore di OkMugello). Il direttivo, che resterà in carica per i prossimi tre anni, è completato Rosella Del Castello, direttore Bergamonews e Vincenzo Cifarelli, editore di livenetwork.

Il direttivo rappresenta decine di testate locali in relazione alla geolocalizzazione delle stesse, sia in rapporto alle dimensionali dei progetti editoriali.

«È un onore per me ricoprire questa carica -ha dichiarato il neo presidente Giovannelli- Dodici anni fa ero tra i fondatori e oggi posso dire con serenità che allora avevamo visto giusto. L’editoria digitale locale ha un grande valore. In queste stagioni ha faticato molto per emergere, ma quando è riuscita a costruire un forte radicamento sul territorio, ha dimostrato di esser strategica per le proprie comunità. Tutto questo ben prima dell’avvento dei social network. Il nuovo direttivo raccoglie bene le diverse anime presenti nell’Anso. I prossimi anni saranno importanti per accompagnare molte realtà editoriali verso uno sviluppo sia in termini di lettori sia in quelli economici e occupazionali. In un momento di forte crisi, i giornali locali rappresentano uno straordinario tassello dell’informazione. Anso intende esser sempre più un interlocutore dei tanti soggetti dell’eco sistema giornalistico e della comunicazione. L’associazione farà sentire la voce delle tante realtà locali piccole e grandi e ci metteremo a disposizione per far crescere la cultura digitale nel nostro Paese”.

Marco Giovannelli succede a Betto Liberati, editore del Quotidiano. Prima di lui alla guida di Anso erano stati Marco Di Maio e Luca Lorenzetti.

L’Anso (Associazione Nazionale della Stampa Online) è il primo ente italiano nato per rappresentare e tutelare gli interessi degli editori di testate giornalistiche online a carattere locale. Si tratta di quotidiani telematici locali che, sebbene caratterizzati da una propria identità data spesso dalla diversa connotazione geografica, presentano delle caratteristiche comuni come l’esclusiva pubblicazione online, l’informazione a livello locale, e molte volte anche l’aspetto verticale del portale.

Con i suoi oltre 15 milioni di lettori mensili, il circuito Anso si posiziona nella media dei grandi quotidiani e gruppi editoriali nazionali. Le testate associate all’Anso hanno, dunque, una portata di utenza comparabile a quella dei grandi siti di informazione, con il vantaggio di una presenza capillare e radicata sul territorio senza eguali.

 

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close