Italia

Cirò Marina: un fermo per l’omicidio Aloe

Cirò Marina (Crotone)

Omicidio dopo lite al bar scoperto dai carabinieri. A tradire l’assassino il suo casco.

12 maggio 2016

I Carabinieri di Crotone hanno arrestato DE LUCA Cataldo 32enne, nullafacente, pregiudicato di Cirò Marina, accusato dell’omicidio di ALOE Nicodemo avvenuto il 24 maggio scorso, scaturito a seguito di una lite in un bar per futili motivi. Dopo un anno di indagine, l’arrestato viene tradito da una traccia di polvere da sparo ritrovata sul casco che indossava al momento dell’omicidio.

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close