Speciale Maturità

Maturità 2016: Umberto Eco?

download (22)Secondo alcune indiscrezioni ci sarebbe una traccia su Umberto Eco alla maturità 2016.

Così si mormora nei social.

Umberto Eco nasce a Alessandria nel 1932 ed è uno dei più noti uomini di lettere di Italia. Semiologo, scrittore e filosofo, saggista e linguista è l’autore de Il nome della Rosa, romanzo storico per eccellenza. Grande esponente del 900 Italiano è ricordato da tutti per essere un opinionista tra i più sagaci e pungenti degli ultimi anni

Umberto Eco però è stato anche uno dei primi studiosi della comunicazione e dei mezzi di comunicazione di massa. Finivano gli anni 50, gli albori della comunicazione di massa, quando Eco si rende conto dell’influenza sulla cultura, ed è qui che inizia il suo viaggio critico all’interno dei mass media. Pubblicherà negli anni diversi testi in merito tra cui Diario minimo (1963) e Apocalittici e integrati (1964).Apocalittici e integrati riscritto ed integrato nel 1977 analizza sotto il profilo sociologico la comunicazione, mentre Diario Minimo parlerà anche e sopratutto del noto fenomeno Mike Bongiorno.

Eco nei suoi romanzi pone l’accento sulla contemporaneità partendo sempre da uno sguardo attento. Osservatore preciso e puntuale riesce a cambiare stile di scrittura rapidamente.

Storie realmente accadute o leggende s’alternano, tanti sono poi i dibattiti filosofici sull’esistenza di dio, della natura dell’universo.

Famosi poi i romanzi storici oggi tradotti ed amati in tutto il mondo.

L’umorismo letterario ed il riso sono ad esempio tipici de Il nome della Rosa e l’Isola del giorno prima, mentre ne il  Il pendolo di Foucault Eco affronta temi come la ricerca del sacro Graal e la storia dei cavalieri Templari, facendo numerosi cenni ai misteri dell’età antica e moderna rivisitati in chiave parodistica.

Politico e politologo, lavorerà all’Espresso dove le sue Bustina di Minerva fanno storia.

 

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close