Comunicati Stampa

Studenti NABA presentano il packaging del futuro nel contest europeo EPDA

Milano, 13 giugno 2016 – Si svolgerà martedì 14 giugno alle 17.30, presso il Padiglione NoosphereXX1 allestito all’interno del giardino  della Triennale di Milano da Tsinghua University, NABA e Domus Academy nell’ambito della XXI Esposizione Internazionale, la presentazione dei progetti di packaging del futuro realizzati dagli studenti NABA che parteciperanno a Düsseldorf al contest internazionale lanciato dalla European Packaging Design Association (EPDA).

 

Rispondendo al brief consegnato dalla EPDA, i progetti metteranno in mostra le potenzialità progettuali del packaging del futuro, ipotizzando quelli che saranno i nuovi bisogni degli esseri umani nel prossimo futuro e di quali prodotti e contenitori avremo bisogno.

 

L’incontro sarà l’occasione per analizzare in profondità i temi proposti e “riflettere sulle possibilità future rappresentate da  contenitori e contenuti socialmente utili che semplificano invece di complicare, che mostrano piuttosto che nascondere”.

 

I progetti selezionati per partecipare al contest EPDA e che verranno svelati durante la presentazione sono: “PANGEA” di Luis Manuel Lopez Luna; “DAYA+” di Timo Michael Anzalone, Riccardo Girgenti Vinci e Alessandro Lazzaro; “CRYPTUM”, di Alessandro Maggio e Luca Pelucchi.

 

Gli studenti del Triennio in Graphic Design and Art Direction, del Biennio in Fashion and Textile Design e del Triennio di Design sono stati seguiti nel loro percorso da diversi docenti: Patrizia Moschella, Course Leader del Corso in Graphic Design and Art Direction, Luca Ferreccio e Fabrizio Bottarelli Bernasconi, docenti di Packaging and Brand Design, Michele Corradini, Academic Assistant Fashion Design NABA, Natascia Fenoglio, Food Design and Product Design Teacher, Alice Brovelli, Academic Assistant Communication and Graphic Design NABA.

 

EPDA. Packaging of the future

Triennale di Milano,

Viale Alemagna 6, Milano

14 giugno 2016 ore 17.30

Padiglione Noosphere XX1

Ingresso libero

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close