Comunicati Stampa

1000 km in bici per raccogliere i sogni d’Italia: IoVoglioTour chiude a Palermo il 15/08

TeamTappa finale per il tour dei desideri, partito il 5 agosto da Firenze
Per Ferragosto il team sarà ospite dell’Ecovillaggio Campo dei Fiori di Cinisi dedicato a Peppino Impastato e realizzerà le ultime interviste in spiaggia al Dolphin Beach

 

Firenze, 12 agosto 2016 – Si concluderà a Palermo il 15 agosto IoVoglioTour, progetto che ha portato quattro giovani fiorentini a percorrere 1000 km di coste italiane in bici nell’arco di 10 giorni con lo scopo di raccogliere i sogni degli italiani di ogni età, professione e luogo di residenza per spingerli a ritrovarli e farli germogliare. Al termine del tour il team #IoVoglio si impegnerà aconcretizzare i tre desideri più belli tra quelli “seminati” lungo il percorso, grazie ad una campagna di crowdfunding appositamente attivata (qui il progetto e le istruzioni per l’uso: https://www. produzionidalbasso.com/ project/iovogliotour-2016- firenze-palermo/)

Dopo aver fatto tappa a Livorno, Riotorto, Capalbio, Ostia, Napoli, Ischia, Maratea, Messina, Capo d’Orlando e Cefalù per FerragostoFederico Garcea, Iacopo Braca, Guido Baiano e Silvano Di Geronimo saranno ospiti dell’Ecovillaggio Solidale “Fiori di Campo” a Cinisi, bene confiscato alla mafia oggi dedicato a Peppino Impastato e gestito dalla cooperativa Libera-Mente, (www.liberamenteonlus.it).

La conclusione del tour sarà un mix tra una festa in spiaggia e un talk show: a partire dalle 18.30 del 15 agosto lo stabilimento balneare Dolphin Beach (via della Tonnara, Cinisi) dedicherà uno spazio al team #IoVoglio che realizzerà qui le ultime interviste del tour 2016. Chiunque è libero di partecipare e consegnare i propri sogni nel cassetto alla videocamera di IoVoglioTour, candidandosi a veder realizzato il proprio progetto.

Ad oggi i quattro estemporanei ciclisti (nessuno di loro è un professionista delle due ruote) hanno raccolto decine di interviste e regalato centinaia di semi di trifoglio a coloro che si sono prestati al gioco, come promemoria per ricordarsi di coltivare ogni giorno i propri desideri. A guidare il gruppo di ragazzi la voglia di portare in giro per il Paese un’ideale positivo e propositivo, in un periodo di profonda insicurezza economica e relazionale. “Una delle strade per cambiare è iniziare ad avere il coraggio di chiedere e accorgerci che ci manca qualcosa di importante – dichiarano i protagonisti del tour – sia per noi stessi sia per la società nella quale viviamo”.

Al termine del tour le video interviste confluiranno in un lungometraggio complessivo dell’esperienza. Nel frattempo è possibile vederle online, seguendo il seguire il tour live attraverso le principali community online (Facebook, Twitter, Periscope, Youtube) e il sito web www.iovogliotour.com.

Si ringrazia:  

Ecovillaggio Solidale Campo dei Fiori

Cooperativa LiberaMente

Stabilimento balneare Dolphin Beach

 

I PROTAGONISTI

Iacopo Braca (1980)

Ho lavorato come attore e regista presso Teatro Sotterraneo. La mia vera passione è la ricerca di strumenti di consapevolezza e la crescita personale che ho sviluppato grazie a varie tecniche e metodologie. Sono un coach professionista, formatore in ambito Business e Sport e il coordinatore dell’Accademia dell’uomo presso il Teatro Studio di Scandicci. www.iacopobraca.com

“Io voglio fare questo tour per stimolare le persone a focalizzare i loro desideri e attivare un processo di consapevolezza interiore che produca benessere individuale e collettivo”.

Federico Garcea (1981)

Ho fondato 2 imprese innovative nel settore dell’ambiente, sviluppando esperienza sui cambiamenti climatici, impatti sociali, marketing e vendite, nuovi media. Amo tutti gli sport dove c’è una palla, sono un viaggiatore, un buon cuoco e mi piace provare nuove esperienze ogni giorno. Quando ho bisogno di un break, mi sdraio su un prato e guardo gli alberi.

“Io voglio fare questo tour per ricaricare le energie attraverso i desideri di tutti gli italiani”.

Silvano Di Geronimo (1981)

Ho scoperto la mia vocazione professionale nel 2008 quando ho iniziato a lavorare come addetto amministrativo in una R.s.a.. Nel frattempo mi sono laureato in giurisprudenza e nel 2011 sono diventato Direttore Gestionale. Oggi lavoro per Korian, leader europeo nei servizi agli anziani e alle persone fragili. Il mio modo di gestione si basa su due elementi fondamentali: sviluppare i potenziali nascosti delle persone e creare una rete sociale con la quale condividere ogni esperienza perché “insieme è più semplice”.

“Io voglio fare questo tour per collaborare alla creazione di un mondo più consapevole e migliore tramite la condivisione delle vibrazioni dei desideri”.

Guido Baiano (1981)

Dinamico, curioso ed estroverso. Sono un designer maniaco del dettaglio. Da sempre mi sporco le mani nel costruire tutto quel che mi passa per la testa. Mi piace provocare, mi appassiono quando arriva una novità, mi emoziono per quelle cose che hanno una storia da raccontare, apro la bocca quando mi metto ad osservare.

“Io voglio fare questo tour perché credo nel potere dei desideri e nel cuore delle persone”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close