Rubriche

Unicusano tra un goal ed calcio di rigore con Fondi Calcio in Lega Pro

Unicusano tra un goal ed calcio di rigore con Fondi Calcio in Lega Pro

Una Università unica nel suo genere, la formazione offerta dall’Università Niccolò Cusano è curata in ogni dettaglio. Ogni anno la proposta formativa dell’Ateneo diventa più importante tanto è varia in modo da poter soddisfare giovani e professionisti.

Dieci anni di corsi di laurea e formazione di alto livello, docenti ottimamente profilati e studenti con lauree di successo, da adesso però non solo studio ma anche tanto sport ed infatti l’Università Niccolò Cusano  ha realizzato il sogno di portare una squadra universitaria in un campionato professionistico. Unica Università italiana che riesce ad offrire una possibilità simile, un pò come i famosi College inglesi.

Professionisti dello sport come amanti dei libri, lo scorso anno hanno vinto i play off e la Coppa Italia di Serie D.

E se i play off sono basket cosa simile si può dire per chi ama il calcio: l’Unicusano Fondi Calcio in Lega Pro, un nuova squadra in Lega Pro.

Il fondatore della Università Cusano, il dottor Stefano Bandecchi in una recente intervista ha palesato quanto sia importante accanto allo studio, alla ricerca scientifica e al lavoro lo sport, uno sport che non è solo per dilettanti ma che in questo caso diventa persino agonistico e di livello.

Traguardi importanti festeggiati dall’Università come si deve, il direttore generale Stefano Rannucci qualche giorno fa ha : “Un traguardo bellissimo. Sono onorato, ed è per me una grande responsabilità far parte di questo progetto con la prima squadra di calcio di proprietà di un’università a disputare un campionato di calcio professionistico. L’Università Niccolò Cusano ed il patron Stefano Bandecchi hanno guardato lontano ed ora avremo la possibilità di trasmettere ancora più forte il nostro messaggio di sostegno alla ricerca medico scientifica. Non scenderemo mai soli in campo e in palio, almeno per noi, non ci saranno soltanto i tre punti”.

Non sono tutte le Università Private in Italia ad aver avuto intuizioni di livello come lo staff della Università Niccolò Cusano infatti non si può dimenticare che sempre nel campus vengono creati progetti come  Radio Cusano Campus, l’emittente dell’ateneo,  scritta la pagina del eCorriere dello Sport con le pubblicazioni Unicusano Focus e Unicusano Up Magazine.

Intanto la nuova stagione si profila interessante, la squadra dei colori UniCusano si prepara ad affrontare  Akragas, Casertana, Catania, Catanzaro, Cosenza, Fidelis Andria, Foggia, Juve Stabia, Lecce, Matera, Melfi, Messina, Monopoli, Paganese, Reggina, Siracusa, Taranto, Vibonese, Virtus Francavilla, un girone interessante al calcio di inizio.




Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close