Salute

Il frastuono causa disturbi psicofisici

Il frastuono causa disturbi psicofisici

Il rumore eccessivo può provocare uno stato di malessere temporaneo e, alla lunga, può compromettere lo stato di salute

L’esposizione costante ai rumori è piuttosto dannosa perché danneggia l’udito e causa altri disturbi, come l’insonnia. E’ importante imparare a proteggersi dai rumori forti e costanti perché, nel corso del tempo il frastuono danneggia definitivamente l’apparato vestibolare.

Gli studi sugli effetti del frastuono

Una ricerca svolta da GfK Eurisko ha rivelato che il rumore provoca una serie di patologie che coinvolgono anche i bambini. Lo studio, che ha coinvolto 8800 persone provenienti da 11 Paese, ha rivelato che l’eccesso di rumori rovina l’equilibrio psicofisico esponendo ad una lunga serie di disagi, come nervosismo ed insonnia. L’indagine, che ha riguardato anche il nostro Paese, ha dimostrato che il 29% degli italiani deve sopportare dei livelli alti o elevati di frastuono, con tutte le conseguenze del caso. Il rumore può essere determinato dal traffico cittadino, dai cantieri ma anche dagli elettrodomestici, televisione compresa. I rischi del troppo rumore sono stati sottolineati da numerosi studi. In particolare, i ricercatori dell’Unit for experimental psychiatry dell’Università della Pensylvania hanno concluso che far salire di 10 decibel i rumori cronici espone maggiormente al rischio di sviluppare patologie cardiovascolari. Essere esposti ai rumori, nel corso degli anni, potrebbe provocare molteplici patologie legate non soltanto all’udito ma anche alla vista. Troppo rumore provoca l’innalzamento della pressione arteriosa, nervosismo ed insonnia.

Il frastuono causa disturbi psicofisici

Gli effetti negativi del rumore non sono sempre evidenti e si manifestano nel corso del tempo, quando compaiono i primi sintomi, come per esempio l’incapacità di percepire con esattezza le parole.

Ridurre il frastuono

Controllare il frastuono potrebbe rappresentare un toccasana per il benessere psicofisico perché si ridurrebbe il rischio di sviluppare ansia, insonnia e gravi danni dell’udito. Per proteggersi dal rumore eccessivo è possibile mettere in atto alcuni accorgimenti, come per esempio decidere di installare dei vetri ad hoc oppure delle semplici doppie finestre. Inoltre, è consigliabile evitare di tenere la radio e la televisione ad alto volume. Quando si utilizzano elettrodomestici particolarmente rumorosi, come per esempio la lavatrice durante la centrifuga, è bene chiudere la porta ed allontanarsi. Altrettanto importante è moderare il volume delle cuffie e degli auricolari. Limitare il frastuono delle città dipende, almeno in parte, anche dalle scelte personali. Usare maggiormente la bicicletta, abbassare il volume della televisione e della radio, scegliere elettrodomestici di ultima generazione sono gesti efficaci e alla portata di tutti.

 

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close