Un mare di ricette

Menù colorato e vegetariano di Halloween

addobbi HalloweenLunedì 31 ottobre 2016 è Halloween, una ricorrenza molto antica, le cui origini risalgono alle popolazioni celtiche. Halloween è un giorno di svago e divertimento per adulti e bambini, soprattutto nei Paesi anglofoni. Le tradizioni di Halloween si sono diffuse anche in Italia dove vengono vendute le zucche intagliate, i costumi ed i dolci a base di zucca.

Per il giorno di Halloween vi suggeriamo un menù vegetariano i cui colori prendono ispirazione da Halloween. La tavola di Halloween può essere decorata con piccole zucche ornamentali, streghe di plastica o, più semplicemente, stoviglie nere oppure arancioni. I piatti sono rossi come il sangue dei vampiri ed arancioni come la zucca, simbolo principale di questa ricorrenza.

Il menù vegetariano di Halloween si apre con due antipasti golosi, i tortini di zucca salati e i crostini alla crema piccante di zucca, un’idea utile per riutilizzare il pane raffermo. I primi vegetariani di Halloween son gli gnocchi di zucca ed il risotto alle barbabietole rosse, facile da preparare e di un bellissimo rosso scuro.

Per i contorni prepariamo le carote in agrodolce, golose e insolite perché arricchite con l’uvetta sultanina e lo sformato di zucca profumato alla cannella, una preparazione insolita perché aromatizzata con la cannella, una spezia che si presta molto bene anche per i piatti salati.

I secondi del menù vegetariano di Halloween prevede il nusat di zucca, una ricetta tradizionale italiana, semplice e casalinga e crumble salato invernale, vegetariano. Si tratta di una preparazione tipica de Regno Unito, da servire direttamente nella teglia di cottura.

Per concludere il pasto di Halloween portiamo a tavola due dolci particolari, come la torta di zucca e cioccolato e la torta di cachi, i frutti tipici di questa stagione.

Buon Halloween!

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close