EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Ricetta d’autuno Treccia al radicchio

P_20161007_141204-150x150La treccia al radicchio è un’idea vegetariana versatile e veloce da servire durante i giorni di festa di Halloween ed Ognissanti. Si può preparare in anticipo ed è buonissima anche tiepida e si accompagna perfettamente con un’insalata autunnale mista, con noci ed uva.

Il radicchio è molto salutare perché purifica, depura e mantiene in salute il fegato. Sviluppa circa 14 calorie ogni 100 grammi ed è adatto anche a chi segue una dieta ipocalorica perché sazia a lungo e favorisce il transito intestinale. Il radicchio contiene sali minerali come il potassio , rameed il ferro e vitamine, come la A. Il radicchio, la cui raccolta inizia dall’autunno, si distingue in varietà variegate, come quello di Castelfranco, e rosso, come il Treviso.

Ecco come preparare la treccia al radicchio per Halloween o i giorni di festa di Ognissanti.

 

Ingredienti

300 grammi di farina

½ cubetto di lievito di birra fresco

150 grammi di acqua

150 grammi di radicchio tondo

50 grammi di ricotta

100 grammi di formaggio filante

2 cucchiai di gherigli di noce

1 cipolla piccola

Sale

Olio extra vergine d’oliva

 

Mettiamo la farina in una terrina capiente, formiamo la fontana al centro ed uniamo il lievito sbriciolato in pochissimo latte tiepido. Impastiamo con una forchetta ed uniamo gradatamente l’acqua tiepida, fino ad ottenere un composto ben sodo; impastiamo con cura, creiamo una palla e lasciamola lievitare all’interno di una ciotola coperta per circa due ore.

Mondiamo il radicchio, laviamolo e tritiamolo con la cipolla; mettiamo poco olio in una padella antiaderente e lasciamo stufare la cipolla, unendo il radicchio. Saliamo, giriamo e cuociamo lasciandolo croccante; fuori dal fuoco aggiungiamo le noci. Quando si fredda incorporiamo il formaggio filante tritato, la ricotta e mescoliamo bene.

 Sgonfiamo la pasta, stendiamola col mattarello creando un rettangolo e con un coltello affilato incidiamo i lati, creando dei tagli. Mettiamo la farcia, ben fredda, soltanto al centro e chiudiamo i lembi creando una classica treccia. Mettiamo su una teglia unta ed inforniamo per mezz’ora a 180 minuti; si può servire intero e già porzionato.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com