EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Valvole termostatiche e contabilizzatori di calore, come mettersi in regola

soldi

Per adeguarsi a quanto disposto dalla legge 102/2014 che impone l’installazione di valvole termostatiche con contabilizzatori di calore per i termosifoni c’è tempo fino al prossimo 31 dicembre 2016. Le valvole termostatiche ed i contabilizzatori di calore permettono di ridurre i costi, valutare esattamente il consumo dei singoli e ridurre gli sprechi.

Le valvole termostatiche ed i contabilizzatori di calore si rivelano preziosi per evitare gli sprechi e proteggere l’ambiente perché permettono di spegnere alcuni caloriferi secondo le esigenze del momento.

 

 

La norma 102/2014

 

L’installazione delle valvole termostatiche con i contabilizzatori di calore deve avvenire entro, e non oltre, sabato 31 dicembre 2016. La normativa di riferimento, 102/2014, stabilisce che le valvole termostatiche e i contabilizzatori debbano essere presenti in tutti i termosifoni dei condomini dotati di riscaldamento centralizzato.

Gli obiettivi dell’installazione delle valvole termostatiche e dei contabilizzatori riguardano non soltanto la possibilità di valutare precisamente quanto consumato ma anche il rispetto dell’ambiente, controllando le emissioni e gli sprechi.

I contabilizzatori di calore agiscono calcolando esattamente il consumo mentre le valvole di termoregolazione consentono di impostare e valutare le temperature dei vari ambienti, in modo che l’emissione di calore cessi ogniqualvolta sia raggiunto tale valore.

L’applicazione delle valvole termostatiche e dei contabilizzatori di calore consente di tenere sotto controllo i consumi e ridurre gli importi delle bollette che vengono calcolate, esclusivamente, su quanto consumato.

 

 

Consigli utili

Nel caso in cui non si rispetti la normativa, si va incontro a delle sanzioni pecuniarie il cui importo varia in base alla regione di riferimento. Il costo dell’installazione delle valvole termostatiche e dei contabilizzatori di calore può essere molto differente non soltanto in relazione alla qualità dei prodotti ma anche secondo la città nella quale ci si trova. Secondo la ricerca svolta dal sito ProntoPro.it, che si occupa di intermediazione di professionisti, per ogni valvola termostatica, nel nostro Paese, è necessaria una cifra compresa fra i 70 ed i 100 euro. Le metropoli nelle quali mettersi in regola ed installare le valvole termostatiche è più dispendioso sono Roma e Milano mentre Grosseto è molto più economica.

La spesa, che si mantiene alta nelle grandi città del nord, è più contenuta al sud e al centro Italia.

Per riuscire a contenere le spese è indispensabile effettuare più di un preventivo, diffidando delle proposte eccessivamente allettanti. Inoltre, è consigliabile informarsi prima se i propri termosifoni sia già predisposti, o meno, all’installazione delle valvole termostatiche.

 

About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com