EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Provincia di Oristano SISTEMA TURISTICO LOCALE, PRESENTAZIONE DEL PROGETTO 4 I

Mercoledì 14 dicembre, ore 10, nei locali del Sistema turistico locale (ex Ept), piazza Eleonora ad Oristano, verrà presentato il “Progetto 4I”:

Interesse: i pacchetti sono stati costruiti secondo i tematismi definiti dal progetto del Stl;

Integrati: perché integrano il tematismo di base con gli attrattori territoriali e con i servizi turistici complementari;

Innovativi: perché sono stati realizzati secondo il concetto di dinamicità e consentono la personalizzazione degli itinerari e dei servizi da inserire nel pacchetto secondo le preferenze del turista o dell’operatore;

In progress: perchè possono essere implementati e variati in funzione di eventi, nuove adesioni ai club di prodotto o per eventuali future necessità.

Un pacchetto turistico finalizzato alla promozione delle aziende turistiche, del territorio e delle peculiarità dell’Oristanese che prende via in questo mese di dicembre – spiega Pino Porcedda, Presidente del Sistema turistico locale “Eleonora D’Arborea”, e fa seguito alle azioni del Stl relative al progetto premialità “Qualità della vita: Corpo – Mente Spirito”. Sono stati realizzati per dare ad ogni azienda aderente la possibilità di essere promossa all’interno di una vetrina dinamica utilizzabile”:

  • dal Turista, per orientare la propria vacanza, scegliere l’tinerario più interessante, scoprire sentieri e location inesplorati, visitare le botteghe artigiane e vivere le realtà del turismo rurale, farsi guidare nello shopping e avere informazioni complete ed esaustive sul territorio, sui punti più significativi da visitare e sulle manifestazioni/eventi che si svolgono nella zona;

  • dagli Operatori del comparto ricettivo, per dare un servizio personalizzato al proprio cliente con informazioni complete e precise, utilizzando un originale ed efficace strumento di marketing aziendale che integra la promozione dell’azienda turistica con le peculiarità e le opportunità offerte dal territorio;

  • dal Stl e dagli Enti Pubblici del territorio, per supportare le attività di promozione, informazione e valorizzazione del territorio di competenza, sostenere e incentivare lo sviluppo economico, costruire reti fra le attività produttive del territorio;

  • dalle Associazioni di Categoria, Commercianti, Club di Prodotto, per migliorare la comunicazione e la commercializzazione di prodotti e servizi dedicati al mercato locale ed a quello turistico o per iniziative promozionali in occasione di eventi, sagre e manifestazioni;

  • dai fornitori di Servizi Turistici (escursioni, trasporti, ristorazione, ecc), per promuovere ed integrare la loro attività con gli altri protagonisti dell’economia territoriale, offrendo informazioni e suggerimenti qualificati e condivisi;

  • dalle Società e Cooperative che operano nel Turismo Attivo e Ambientale (bike, trekking, quad, fuoristrada, ecc), per studiare e proporre itinerari geolocalizzati e disponibili su cellulari e altri dispositivi mobili.

Sono stati individuati su alcuni temi portanti, legati alla cultura e alla lingua sarda – conclude Pino Porcedda – al turismo nautico ed equestre”.

I dettagli del “Progetto 4I” verranno illustrati da Pino Porcedda (Presidente Stl), da Massimo Torrente (Amministratore straordinario della Provincia di Oristano) e da Martino di Martino (organizzatore workshop).

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com