Italia

Basilico genovese DOP promosso Spiagge Didattiche in Valtellina con Coldiretti Savona

Dalle spiagge alle piste da sci, il brand ideato dal Centro Studi sul Turismo dell’alberghiero di Alassio a caccia di turisti testimonial delle eccellenze “ made in Liguria”-
Aprica (SO).Si trasferiscono sulle pista da sci della Valtellina  i percorsi pedagogici incentrati sulle ricette della tradizione e sui prodotti DOP e IGP a cura dei giovani chef e maitre dell’alberghiero di Alassio, coordinati dai
docenti del progetto “Scuola in Montagna”. Protagonisti per “Spiagge didattiche sulle piste da sci di Aprica”  i Testaroli al pesto, grazie alla collaborazione tra l’istituto della “Città del Muretto” e Coldiretti Savona, il consorzio
basilico genovese Dop.
I futuri ambasciatori della cucina ligure hanno fatto degustare ai tanti turisti provenienti,polacchi, cechi e inglesi,la famosa ricetta della pasta realizzata nei testi di terracotta, da cui il nome di testaroli,  che per l’
occasione sono stati proposti sia nella versione con olio extraverginedi oliva e parmigiano sia in quella  con il pesto.
Il progetto,incentrato sulle tecniche di social media marketing,punta sull’ effetto engagement che trasforma il turista/cliente in promotore del prodotto, attraverso i propri profili social Istagram, Facebook, Youtube, Pinterest e
Twitter.
Gli eventi promozionali, dalla merenda della salute alla scuola di sci, alla spiaggia sulle piste da sci, sono stati coordinati dai docenti Antonella Annitto, Piero Raspino, Flavia Mallamaci, Maria Elisabetta Corradi, Riccardo
Giannantonio, Luca Ansaldo, Stefania Trifilio, Nello Simoncini, Rita Baio, Franca Calissano, Monica Barbera e Franco Laureri.

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close