Italia

Cirò Marina: arrestato spacciatore

Cirò Marina: arrestato spacciatore

SPACCIAVA DROGA PRESSO LA PROPRIA ABITAZIONE, ARRESTATO PREGIUDICARTO CIROTANO .

Arrestato un quarantenne cirotano trovato in possesso di varie dosi di marijuana e sostanza da taglio.

Nella serata di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cirò Marina hanno proceduto all’arresto di un quarantenne cirotano, pluripregiudicato con precedenti di polizia, trovato in possesso di molteplici dosi di sostanza stupefacente accuratamente confezionata per lo spaccio.

L’arresto è scaturito al termine di un specifica attività investigativa e ha confermato le tesi degli investigatori che avevano registrato da tempo movimenti sospetti nei pressi dell’abitazione dell’uomo situata nelle vicinanze del lungomare. Confermata la presenza di vari avventori, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, attendendo il momento più opportuno, si sono recati nella serata di ieri presso l’abitazione dell’uomo per eseguire una perquisizione domiciliare. L’uomo, ignaro di essere stato sorvegliato, rimaneva impietrito dall’incalzante intervento dei Carabinieri che si introducevano velocemente nell’abitazione per eseguire la perquisizione. Durante l’ispezione i militari rinvenivano, occultati in una credenza del salotto, ben 33 dosi di Marijuana già confezionate e pronte alla vendita, 110 grammi di presumibile sostanza da taglio e tre bilancini di precisione. Il quarantenne, già pregiudicato per reati legati alla detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e sorvegliato speciale di P.S. veniva quindi, informata l’Autorità Giudiziaria di Crotone, tratto in arresto dai militari operanti.

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close