Rubriche

Pronti per un tour enogastronomico? Approfittate della comoda location dell’aeroporto di Treviso

Bere e mangiare bene è un obbligo per gli Italiani: approfittate della conveniente location dell’aeroporto di Treviso e immergetevi in un tour enogastronomico indimenticabile

Oggigiorno concedersi una vacanza lunga è sempre più difficile: bisogna tenere in considerazione molteplici fattori come la stagione, gli impegni famigliari e soprattutto la disponibilità delle ferie lavorative. Per questi e altri motivi, gli Italiani si stanno orientando sempre di più sulla scelta di trascorrere magari diversi weekend fuori porta nel corso dell’anno piuttosto che concentrare tutte le ferie in un unico momento.
Ovviamente la formula del weekend lungo ben si coniuga con l’esplorazione del territorio del proprio paese piuttosto che con un viaggio in terra straniera, che comunque spesso contempla una cospicua perdita di tempo a causa del viaggio decisamente più impegnativo in termini di ore.
La nostra penisola tuttavia è ricchissima di spunti vacanzieri pertanto, se state pensando a una fuga nel fine settimana, le opzioni sono molto varie. Una delle soluzioni più gettonate nell’ultimo periodo è quella del tour enogastronomico, attività che si coniuga ad esempio molto bene nel Veneto: una soluzione classica è arrivare a Treviso aeroporto, raggiungere altre città come ad esempio Venezia tramite il servizio autobus dedicato e da lì scegliere una delle mille mete che il Veneto ha da offrire.
L’aeroporto di Treviso è comunque molto ben posizionato anche per visitare altre mete e da Treviso stesso è possibile raggiungere, in poco tempo, molti luoghi di interesse, come ad esempio Conegliano, dimora del famoso Prosecco di Conegliano Valdobbiadene, un prosecco DOCG prodotto unicamente nella provincia di Treviso, in particolare nella fascia collinare compresa tra Valdobbiadene e Vittorio Veneto.
La sola aerea di Conegliano Valdobbiadene conta addirittura più di 150 cantine, che sono state provvidenzialmente riunite sotto il Consorzio per la Tutela del Prosecco Conegliano Valdobbiadene: il consorzio riunisce i produttori della Denominazione con l’intento di tutelare e promuovere il Conegliano di Valdobbiadene in Italia e nel mondo.
Soprattutto per chi proviene dalle aree più a sud della penisola è quindi assolutamente consigliabile trascorrere un bel weekend in Veneto per esplorarne in particolar modo la tradizione culinaria: a Treviso, infatti, mangiare bene è d’obbligo ed è possibile gustare prodotti tipici locali come i funghi del Montello, le erbette di montagna, il radicchio rosso e il formaggio ubriaco, oltre ovviamente al celeberrimo tiramisù, un dessert che da oltre trent’anni è d’obbligo sulle tavole venete.

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close