EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

legittimazione terreni: sequestrato terreno a Isola Capo Rizzuto

carabinieri forestaliI carabinieri forestali hanno denunciato due persone per invasione di terreno, una terza per falso

Isola Capo Rizzuto (KR), 26 giugno 2017. I carabinieri forestale, in seguito ad accertamenti hanno sequestrato un terreno in loc. Mazzotta del comune di Isola Capo Rizzuto. Il terreno era conteso fra due parti, ma effettivamente è risultato di proprietà dell’ARSAC.

L’abbrivio all’attività dei militari è stato dato da una querela sporta da un pensionato isolitano che lamentava l’occupazione del suo terreno da parte di un imprenditore anch’esso isolitano. In seguito a articolati accertamenti è risultato che il terreno fosse formalmente nella piena disponibilità dell’ARSAC, l’Azienda regionale per lo sviluppo dell’agricoltura calabrese, essendo in attesa di nuova assegnazione. Il terreno ubicato nella loc. Mazzotta del comune di Isola Capo Rizzuto, in attualità di coltivazione, è stato posto sotto sequestro nei giorni scorsi e il sequestro è già stato convalidato dall’Autorità giudiziaria.

Sono state segnalate alla Procura della Repubblica due persone di Isola, un imprenditore e una pensionata, per invasione di terreno. Una terza persona è stata denunciata per falsità ideologica avendo dichiarato di essere il legittimo proprietario del terreno. Spetterà ora alla Magistratura fare piena luce sull’intricata vicenda.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com