EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Il Comune ripropone il servizio di consegna di pasti caldi a domicilio

[Il Comune di Foggia]

[Il Comune di Foggia]

Anche quest’anno, l’amministrazione comunale di Foggia, attraverso l’Assessorato alle Politiche Sociali, ha predisposto la consegna di pasti caldi a domicilio, per 30 giorni, in favore dei cittadini anziani di oltre 65 anni, residenti nel Comune di Foggia, soli o con diversamente abili a carico. Sarà data priorità agli anziani con gravi patologie cardiache e respiratorie e a quelli di età più avanzata.
Il servizio è rivolto a tutte le persone che, specialmente nel periodo estivo, con l’emergenza caldo, non sono in grado di prepararsi da mangiare a causa delle precarie condizioni di salute o perché vivono da soli.
Per fruire del servizio, gli anziani dovranno fare richiesta compilando gli appositi moduli disponibili presso l’Assessorato alle Politiche Sociali, in via Giuliani n 16, o presso i front office delle sedi delle circoscrizioni, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10:00 alle ore 12:00. Il modello compilato deve essere consegnato al protocollo generale del Comune in Corso Garibaldi 58.
Per legge, è prevista una compartecipazione finanziaria da parte degli utenti, dalla quale, però, saranno esentati i cittadini con modello ISEE 2017 che riporta un reddito non superiore a 7500 euro.

a cura di Nico Baratta

About the author

Operaio, Giornalista, Repoter, Libero Pensatore. Free Journalism for free thinking. freethinker - Ad Maiora! Alcune mie citazioni. Semplicemente Nico Baratta, Libero Pensatore! - "...un passo per volta!" - "Osserva le ombre e vedrai la vera identità di ogni persona" - "La semplicità è perfezione, perciò difficile da ottenere" - "La fortuna bacia pochi eletti, ma ne fa felici tanti, con riserva" - "Il lavoro di oggi sarà la certezza di domani. Facciamolo bene con coscienza, conoscenza e raziocinio. I nostri figli ci ringrazieranno." - "Preferisco che un mafioso mi punti una pistola alle tempie che un amico un pugnale alle spalle." - "Nella vita si è servi e si è padroni. Io son padrone della mia libertà." ---

Related

JOIN THE DISCUSSION