EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Punture sul corpo in viaggio? Ecco le cause

 

Può accadere che, al ritorno da un viaggio o durante questo, di ritrovarsi con bolle sul corpo.

Quando si dorme in un letto che non conosciamo oppure se magari abbiamo trascurato l’igiene della nostra casa, rischiamo di ritrovarci con delle punture sul corpo durante la notte. Le cause possono essere davvero raccapriccianti.

Cimici dei letti, da dove arrivano

Avete mai sentito parlare delle cimici dei letti? Ecco potrebbero essere proprio queste le cause delle vostre punture sul corpo. Infatti le cimici dei letti sono degli insetti che si annidano nei tessuti e possono emergere improvvisamente durante la notte. Oltre ad essere molto fastidiose, sono anche portatrici di malattie ed infezioni.

Al ritorno da un viaggio, può accadere che le cimici dei letti siano state introdotte in casa, veicolate da bagagli, oggetti oppure trasportate attaccate ai tessuti.

Quando scopriamo di avere delle cimici dei letti in casa, dobbiamo intervenire subito con una disinfezione mirata. Sarà opportuno rivolgersi ad una ditta esperta del settore in modo tale da garantire una pulizia immediata ed eliminare una volta e per tutte questa presenza inopportuna.

Come riconoscere le cimici dei letti?

Riconoscere le cimici dei letti vuol dire fare attenzione ai fini del nostro corpo. Le punture di questi insetti sono talmente piccole e diffuse, da confondersi con dermatiti o altre tipologie di punture (come ad esempio punture di acari).

Si tratta di piccole macchie rosse che possono arrivare praticamente ovunque e sono il segno della presenza di questi insetti nella nostra casa. Tendono ad annidarsi nei tessuti e si nascondono restando latenti. Praticamente per moltissimo tempo restano ferme, fino a quando non escono fuori per sopravvivere, pizzicano le persone che si trovano a portata di mano. In caso di soggetti allergici oppure di problemi di pelle sensibile, la presenza di questi insetti potrebbe essere davvero molto pericolosa.

Se avete dei dubbi circa la presenza di cimici dei letti della vostra casa allora dovete seguire una serie di operazioni necessarie per capire quanto è grave l’infestazione. Innanzitutto, dovete controllare sotto il materasso e sui cuscini che maggiormente utilizzate, sugli angoli e nelle parti più nascoste, dovrete verificare che non ci sono delle piccole presenze nerastre. Qualora ci fosse questa presenza di piccoli insetti neri, allora dovete assolutamente bonificare il materasso effettuare un trattamento di disinfestazione specifico. Se siete ancora in tempo, potete rivolgervi immediatamente ad un esperto del settore che riuscirà a bonificare l’intero appartamento dalla presenza di questi insetti: soltanto così potete liberarvi per una volta e per tutti.

Le cimici dei letti solitamente si trovano in alcuni alberghi non ben igienizzati oppure in case con scarsa igiene ma, possono anche essere trasportate. Quando ad esempio compiamo dei gesti azzardati come appoggiare la valigia sul letto oppure quando possiamo dei gli abiti sporchi sul cuscino. Bisogna fare molta attenzione all’igiene

About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com