EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

La Regione Sardegna alla Fiera Internazionale del turismo di Minsk “Leisure 2018”

Un successo senza precedenti!

Dal 4 all’7 aprile si tenuta a Minsk, capitale della Bielorussia, l’annuale Fiera Internazionale del turismo “Leisure 2018” dove la Regione Sardegna ha partecipato con il proprio stand ufficiale che ha visto la presenza di 9 importanti imprese sarde rappresentative di tutto il territorio regionale e di tutte le diverse tipologie di operatori turistici.

La Fiera si è confermata una ottima possibilità per chi intende operare nel mercato turistico bielorusso e più in generale anche in quello russo (data anche la numerosa presenza di operatori russi), con i quali gli operatori sardi hanno potuto avere diversi e ottimi contatti.

Uno stand, quello della Regione Sardegna, bello e innovativo nella sua progettazione grafica e che è stato considerato tra i migliori dell’edizione 2018, e sicuramente il più visitato e fotografato. I promoter in costume sardo hanno offerto ai visitatori gli apprezzatissimi dolci tipici dai guefus, agli amaretti, alle pardulas e pabasinas.

Ricco il programma di promozione territoriale collaterale alla presenza in fiera degli operatori sardi:

  • Proiezione in una delle principali sale cinematografiche di Minsk del film «Bianco di Babbudoiu di Igor Biddau, grazie alla collaborazione del “Film Commission Sardegna”
  • Sessioni B2B con la partecipazione di oltre 15 operatori bielorussi e la presentazione, di fronte ad una vasta platea di specialisti del settore e della comunicazione, del potenziale turistico della Sardegna con un seminario dal titolo “Sardegna – perla del Mediterraneo e tesoro d’Italia”.
  • Presentazione dei corsi di “manager turistico” organizzati dall’Ente di Formazione “Sardegna Global” di Minsk nell’ambito dei programmi di cooperazione internazionale sostenuti dalla LR 19/96 che formano specialisti della destinazione Sardegna per il mercato russofono e la cerimonia di consegna degli attestati ai migliori allievi scelti per uno stage formativo che si svolgerà per 3 mesi nel corso dell’imminente stagione estiva in primarie strutture ricettive dell’Isola.
  • Inaugurazione della mostra di arte figurativa “La Sardegna vista con gli occhi degli artisti” che raccoglie opere in diversi stili di artisti bielorussi e russi dedicate alla Sardegna, alle sue bellezze naturalistiche e artistiche.  La mostra inaugurata con un vernissage lo scorso 6 aprile sarà aperta al pubblico sino a 15 aprile presso la Galleria “Salotto di Vladislav Golubok” filiale del Museo Nazionale Bielorusso di Storia nel pieno centro storico della capitale Minsk.

 Tutti gli aspetti di progettazione, organizzativi e di coordinamento logistico sono stati curati dal Centro Italo-Bielorusso di Cooperazione e Istruzione Sardegna di Minsk che da anni si occupa di favorire e sviluppare i rapporti sardo-bielorussi.

About the author

Related

Oltre 10mila persone hanno seguito il racconto dei giornalisti arrivati da tutta Italia Il Gargano al centro. Continue reading

JOIN THE DISCUSSION