EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

La torta di banane e cacao, il dolce di tutte le stagioni

La torta di banane è un dolce classico per tutte le stagioni. Da impreziosire con cacao o frutta secca la torta di banane è soffice e deliziosa.

E’ ottima per la prima colazione, la merenda o per un fine pasto differente. Inoltre, è un’idea pratica per consumare le banane più mature.

La torta di banane, perché fa bene

Le banane contengono minerali come fosforo, potassio e calcio. Le vitamine maggiormente rappresentate sono la C, la A e quelle del gruppo B. Si tratta di un frutto nutriente che dona energia e contrasta la stanchezza. Prive di colesterolo, le banane contengono molte fibre che saziano velocemente e contrastano la stitichezza. Hanno proteine e carboidrati ma pochissimi grassi. Possono migliorare l’umore, contrastare l’anemia e favorire la salute del sistema cardiovascolare.

Sviluppano circa 89 calorie ogni 100 grammi, è digeribile ed è adatta anche ai più piccoli.

Per non far annerire le banane è sufficiente bagnarle con del succo di limone.

La torta di banane, la ricetta

Per la nostra torta di banane dobbiamo avere questi ingredienti.

Ingredienti:

3 banane mature

2 uova

1 bustina di lievito per dolci

100 grammi di zucchero

250 grammi di farina

100 grammi di burro

2 cucchiai di cacao in polvere

1 limone non trattato

Montiamo le uova con lo zucchero fino ad avere un composto spumoso; aggiungiamo il burro fuso e mescoliamo. Schiacciamo due banane ed aggiungiamola al composto insieme alla scorza di limone e al cacao.

Versiamo la farina precedentemente miscelata con il lievito.

Lavoriamo bene, eliminando i grumi.

Ricopriamo con della carta da forno una teglia rotonda a bordi alti e spennelliamo con dell’olio.

Sistemiamo su tutto il fondo alcune fette di banana e ricopriamo con parte dell’impasto.

Aggiungiamo le restanti fette e finiamo con il resto dell’impasto. Mettiamo in forno già caldo per 40 minuti a 180 gradi.

Facciamo freddare e serviamo.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION