EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Continua con successo l’adozione di beni culturali a Piazza Armerina su iniziativa di Damiano Gallo

Continuano le adozioni dei monumenti a Piazza Armerina su iniziativa di Damiano Gallo, noto produttore e conduttore tv che da qualche mese è assessore al patrimonio, centro storico, media e comunicazione della località siciliana.

Damiano Gallo è sempre più convinto che la sponsorizzazione dei privati sia la politica da perseguire, l’unico modo per ottenere risultati evidenti e immediati.

Imprenditori, illustri personaggi e vip hanno accolto con piacere ed entusiasmo l’dea dell’adozione. Tra i personaggi noti che hanno dato un contributo effettivo ci sono Silvana Giacobini, Marina Graziani, Rita Pederzoli Ricci, Valentino Odorico, Giulia Borghese e tanti altri) oltre lo stesso Damiano Gallo che a proprie cure e spese ha adottato la scalinata di Sant’Anna a Piazza Armerina (primo monumento oggetto dell’iniziativa).

I cittadini hanno il dovere di prendersi cura del bene pubblico, questo non vale solo per Piazza Armerina ma per tutto il nostro paese.” Sostiene Damiano Gallo che ha deciso di coinvolgere anche la sorella Fabiana Gallo (imprenditrice e titolare della Catinella Viaggi a Floridia – agenzia viaggi di famiglia) che da pochi giorni è diventata assessore alle attività produttive di Floridia, piccolo comune nella provincia di Siracusa. Fabiana e Damiano lavoreranno in sinergia per diffondere l’iniziativa delle adozioni anche qui, loro paese di origine a cui sono molto legati.

Il legame al territorio, alla sua adorata Sicilia, Damiano Gallo l’ha sempre manifestato con attività e iniziative culturali volte a promuovere questa meravigliosa terra: dai tour letterari alle riprese televisive che hanno visto di recente Piazza Armerina protagonista sotto i riflettori.

L’obiettivo è quello di concretizzare questo progetto d’adozione in un’associazione “adotta un monumento in Italia” con l’auspicio che quello che sta accadendo in Sicilia possa replicarsi nel resto d’Italia.

Per farlo Damiano Gallo vuole coinvolgere più amici e persone possibili, attente a salvaguardare le tradizioni, la storia del nostro territorio, patrimonio culturale di ricchezze inestimabili. “Ho intenzione di coinvolgere tutti gli amici famosi, perché è giusto che personaggi importanti e influenti diano il buon esempio. Tutti possono sponsorizzare e non per forza con cifre importanti. Chiunque può contribuire sulla base delle proprie disponibilità. Mi auguro che questa iniziativa possa diventare virale”.

I fratelli Damiano Gallo e Fabiana Gallo sono al servizio di tutti i cittadini e di coloro che vorranno prendersi cura del bene comune.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION