EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

L’olio di cocco prezioso per la bellezza ed il benessere

L’olio di cocco è un prodotto versatile utilizzato da millenni in Asia. Indicato per la bellezza e la cucina, l’olio di cocco rinforza le difese immunitarie, è un antisettico ed un idratante naturale. Non è adatto a tutti e non rappresenta un’alternativa alle cure farmacologiche.

L’olio di cocco, perché fa bene

Si trova facilmente in commercio, sia in erboristeria che nei negozi di prodotti naturali. E’ liquido alle alte temperature ma diventa solido con quelle più basse.

In caso si desideri da usare per il consumo alimentare è fondamentale leggere attentamente le etichette. Quello privo di additivi e proveniente da agricoltura biologica è più ricco di proprietà.

L’olio di cocco ha un lieve potere antisettico e può rinforzare le difese immunitarie. Ha un’alta percentuale di grassi che però potrebbero favorire il controllo del colesterolo cattivo. Proprio queste sostanze lo renderebbero utile per la perdita di peso per via dell’accelerazione del metabolismo.

E’ lenitivo, idratante ed emolliente e sarebbe in grado di contrastare l’invecchiamento cutaneo.

In cucina è un ottimo alleato perché ha un punto di fumo alto ed è quindi ideale per le fritture. Si può aggiungere in piatti dolci e salati. Da assaporare nel latte, col pane o nelle torte si può abbinare anche con il pesce e le verdure.

L’olio di cocco per la bellezza

L’olio di cocco è largamente adoperato per la cura della persona. Può essere applicato sulla pelle per evitare la formazione delle rughe e per nutrire. E’ indicato anche per ammorbidire la cute secca, come quella dei gomiti e per contrastare le smagliature.

Aiuta a rinforzare e lucidare le unghie e a lenire piccoli disturbi come brufoli e lievi scottature.

Per avere capelli lucidi e forti è sufficiente metterne una piccola parte su tutta la lunghezza, lasciando agire per circa 10 minuti. Dopo si risciacqua e si lava con lo shampoo.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION