EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Il risotto ai funghi misti, la delizia dell’autunno

Il risotto ai funghi misti è un delizioso primo piatto autunnale. Profumato e stuzzicante il risotto ai funghi misti è una ricetta vegetariana.

Il risotto ai funghi misti, come farlo

I funghi possono essere coltivati oppure spontanei. Il periodo di raccolta inizia con l’autunno ma per evitare possibili intossicazioni prima di consumarli è sempre necessario rivolgersi agli esperti dell’Asl di riferimento. Inoltre, in ogni regione esistono delle normative precise che regolano la raccolta dei funghi e che devono essere rispettate per non incorrere in sanzioni e per rispettare la natura.

In commercio si trovano molte varietà di funghi come i carboncelli, i pioppini e gli champignon che possono anche essere acquistati surgelati.

I funghi sviluppano circa 20calorie ogni 100 grammi, contengono buone quantità di acqua e pochissimi grassi. Apportano minerali e vitamine; sono preziosi per le buone quantità di proteine vegetali e di fibre.

Il risotto ai funghi misti, la ricetta

Ecco come preparare il nostro primo piatto con un ottimo riso. Vi suggeriamo come cucinare questo squisita preparazione autunnale per eccellenza.

Ingredienti:

350 grammi di riso

300 grammi di funghi misti: carboncelli, pioppini, champignon

olio extra vergine d’oliva

50 grammi di burro

sale

½ bicchiere di vino bianco

1 bustina di zafferano

Mondiamo i funghi, eliminando la parte terminale del gambo. Puliamo le cappelle dei funghi con un panno inumidito, senza passarli sotto l’acqua.

In una ciotola stemperiamo lo zafferano con un bicchiere di acqua tiepida, mescolando per eliminare i grumi.

Affettiamo i funghi, trasferiamoli in una padella antiaderente calda appena unta d’olio; facciamoli dorare da entrambi i lati e spegniamo.

In una pentola mettiamo circa tre cucchiai d’olio e lo spicchio d’aglio schiacciato. Aggiungiamo il riso, aspettiamo che si tosti e bagniamo col vino. Una volta sfumato, ci vorrà qualche minuto, bagniamo con un po’ di l’acqua e lo zafferano. Mescoliamo e continuiamo a cuocere aggiungendo l’acqua poco per volta ed aspettando che la precedente sia completamente assorbita.

Mettiamo i funghi, giriamo delicatamente e facciamo insaporire; saliamo. Spegniamo il gas, aggiungiamo il burro e mescoliamo bene. Serviamo dopo aver eliminato l’aglio.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION