EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

I peperoncini ripieni per le feste di Natale

I peperoncini ripieni sono un antipasto semplice e casalingo per le feste di Natale. La nostra ricetta dei peperoncini ripieni è vegetariana perché usiamo soltanto olive verdi e capperi.

I peperoncini ripieni, gli ingredienti

I peperoncini possono essere utili alla salute se consumati con moderazione. Secondo alcune ricerche potrebbero migliorare il metabolismo ed avere un’influenza positiva sul controllo del peso.

I peperoncini contengono preziosa vitamina C, indispensabile anche per il benessere di vene e capillari, carotenoidi e vitamina E. Apportano anche minerali come il calcio, potassio, ferro e fibre. Possono favorire la digestione ed aiutare la circolazione sanguigna.

Il quadro nutrizionale cambia se ci si riferisce al prodotto fresco o essiccato.

I peperoncini piccanti non sono adatti a tutti e possono alterare gli effetti delle terapie farmacologiche.

Inoltre, le loro proprietà antisettiche ed antidolorifiche vengono sfruttate in ambito erboristico.

I peperoncini ripieni, la ricetta vegetariana

Per ottenere buoni risultati è importante scegliere peperoncini maturi e di dimensioni medie, così che si possano farcire con agio.

Vediamo ora come preparare il nostro antipasto casalingo.

Ingredienti:

10 peperoncini tondi rossi

10 olive denocciolate

1 cucchiaio di capperi dissalati

Laviamo i peperoncini ed asciughiamoli. Portiamo ad ebollizione mezza pentola di acqua, aggiungiamo i peperoncini e scottiamoli per 4 o 5 minuti. Scoliamoli ed aspettiamo che si freddino. Indossiamo dei guanti e con un coltello affilato rimuoviamo la parte superiore, compreso il peduncolo. Aiutandoci con un cucchiaino rimuoviamo i filamenti interni ed i semi, facendo attenzione a non rompere i peperoncini. Tagliamo le olive a metà e farciamo i peperoncini aggiungendo anche i capperi. Sono pronti da essere portati in tavola e gustati. Possono essere tenuti in frigorifero all’interno di un recipiente chiuso per uno o due giorni.

In alternativa si possono mettere in un barattolino di vetro con chiusura ermetica, precedentemente sterilizzato, coprendo di olio. E’ necessario che il liquido li copra completamente.

I peperoncini si conservano in frigorifero e si devono consumare entro due o tre giorni.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION