EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Arriva Migliorarsi special edition Natale a Lucera

È in arrivo un’edizione scintillante di “Migliorarsi a piccoli passi”. Non si sono ancora spente le luci che hanno illuminato Manfredonia domenica scorsa con la proclamazione dei vincitori della terza edizione della fortunata manifestazione, che si riaccendono su Lucera per una versione “light” declinata al Natale. Infatti sono già aperte le iscrizioni alla Special Edition – “Natale a Lucera” che avrà luogo il prossimo 16 dicembre.

L’iniziativa si svolgerà nella consueta formula a squadre composte da bambini e professionisti dello style, con la partecipazione a laboratori nella mattinata e a shooting fotografici nel pomeriggio. L’obiettivo rimane quello di immergere i più piccoli nell’ambiente in cui vivono per a farlo conoscere meglio e insegnare loro a valorizzarlo.

I trend tra cui scegliere saranno due e legati a temi precisi: “Il Natale che vorrei” da realizzare nella Biblioteca “R. Bonghi” e “Il Natale storico” da ricreare nel Museo civico “Giuseppe Fiorelli”, vale a dire nelle due case di Babbo Natale allestite quest’anno dall’Amministrazione comunale.

Proprio per questo “Migliorarsi” è nel cartellone degli eventi natalizi anche con anche la data del 30 dicembre, giorno in cui si svolgerà la cerimonia di premiazione.

I piccoli partecipanti saranno quarantotto, seguiti da diciotto esperti tra fotografi, parrucchieri, visagisti, costumisti e scenografi. Le iscrizioni si possono effettuare attraverso il sito web migliorarsiapiccolipassi.com.

Non ci si limiterà a fare degli scatti nelle due splendide location già meravigliosamente allestite, ma ciascun team dovrà impegnarsi per creare sei scene che rispettino il tema assegnato: quello storico per il prestigioso Museo e quello dei desideri nella Biblioteca. I criteri di valutazione della giuria rimarranno gli stessi dell’edizione classica: le squadre dovranno rispettare i trend ed esaltare i luoghi in cui sono ospitate”, annuncia Carlo Ventola, lookmaker ideatore dell’apprezzato format, già ambientato a Lucera nel 2015, a Foggia nel 2017 e quest’anno a Manfredonia con oltre centoventi bambini e quarantotto professionisti.

La grande sorpresa della special edition è il “Pranzo con Babbo Natale”: tutti i piccoli protagonisti del 16 dicembre, accompagnati dalle loro famiglie, potranno festeggiare insieme a Santa Claus, consegnarli le loro letterine, scattare selfie e consegnargli un giocattolo per i coetanei meno fortunati. Questo grazie alla convenzione stipulata con due ristoratori: il Gola pizza gourmet (Via de Nicastri, 10) e il Martin’s Pub (Piazza Duomo, 4).

Ricchissimo il programma della giornata: dopo il raduno previsto alle 10.30 nella Biblioteca del ex convento San Pasquale, prenderà il via la manifestazione che nella mattinata porrà l’accento sulla possibilità di seguire una sana alimentazione anche nel periodo delle Feste. Si comincia quindi con il “Miglioriamoci coi colori”, gioco a cura di Carlo Ventola, quindi si scopriranno le proprietà della pizza con la biologa nutrizionista Antonella Riccelli. Seguirà il momento laboratoriale con lo chef pizzaiolo Giangi De Masi che insegnerà a tutti i bambini a preparare l’impasto della pizza. Special guest sarà il comico cantautore Santino Caravella che divertirà grandi e piccini con un suo intervento a sorpresa tra grembiuli e mattarelli. Infine, lo chef Peppe Zullo illustrerà il menù che ha appositamente studiato per il pranzo con Babbo Natale.

Alle 16 le attività riprenderanno sui set insieme agli esperti che guideranno i bambini ad approntare le scene e a realizzare gli scatti che saranno raccolti in un’edizione limitata del noto Book fotografico di Migliorarsi a piccoli passi.

Questo sarà un momento speciale dell’iniziativa – spiega la co-organizzatrice Marina Corvino di Federmoda Confcommercio Foggia – in cui i bambini con i loro accompagnatori potranno dar sfogo alla fantasia, ammirare gli allestimenti natalizi e nel contempo riscoprire i beni storici e artistici custoditi in due grandi contenitori culturali di Lucera”.

L’evento si concluderà alle 19.30 con una passeggiata delle squadre per le vie del centro con foto e altre sorprese in Piazza Duomo.

La manifestazione è realizzata in collaborazione con la Pro Loco e il contributo del Comune di Lucera e della Banca popolare di Milano – Sezione Lucera, nonché con il supporto di alcune generose attività del territorio, tra cui Pasta Felicia, Oleificio D’Aries, Nutribel e Maglia elettrodomestici.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION