Società

Grande interesse per la mostra d’arte “Da Fontana a Christo” nella galleria Albanese Arte di Matera

Ha riscosso un grande interesse da parte del pubblico la mostra d’arte “Da Fontana a Christo, inaugurata nel pomeriggio di sabato 15 dicembre nella galleria Albanese Arte in via XX Settembre 25 a Matera. La mostra presenta una selezione di opere multiple ed uniche degli artisti che hanno segnato l’arte internazionale del dopoguerra.

Curata dal direttore della galleria Angelo Albanese, l’esposizione apre il ciclo delle grandi mostre che saranno organizzate nel 2019 per celebrare Matera Capitale Europea della Cultura.

Questo progetto – ha spiegato Angelo Albanese – parte da lontano con l’obiettivo di portare a Matera i grandi artisti legati da una serie di fattori. Il progetto espositivo nasce per avvicinare ancora di più le persone all’arte contemporanea. Le opere analizzano infatti tematiche sociali e di comportamento che hanno segnato un’epoca”.

La mostra si sviluppa intorno alla selezione di artisti internazionali caratterizzati da un fortissimo impatto identitario, capaci cioè di originare le loro tematiche secondo modalità assolutamente uniche ed originali. Dal taglio di Lucio Fontana, al sacco di Burri, dalle forchette di Capogrossi allo spazialismo di Bonalumi e Castellani, fino ad arrivare alle legature di Christo che chiudono il ciclo di un arte che da rappresentativa, diventerà dagli anni ’50 tangibile.

La mostra sarà visitabile presso gli spazi della galleria Albanese Arte a Matera fino al 25 febbraio 2019 nei seguenti orari: dal lunedì al sabato dalle 10 alle 12 e dalle 16,30 alle 20.30 e la domenica dalle 16 alle 20.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close