EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

AL MAROCCHINO ELHOUISINE ELAZZAOUI LA 2a EDIZIONE DELLA CMP URBAN TRAIL IMPERIA

IN CAMPO FEMMINILE DOMINIO DELLA PARMENSE GIULIA MAGNESIA

 

NELLA “SHORT” L’IMPERIESE LORENZO TRINCHERI PRIMO TRA I MASCHI

ALLA CUNEESE ALICE MINETTI LA GARA FEMMINILE

 

Imperia 27 gennaio 2019 – C’è il primo sigillo straniero sulla CMP Urban Trail Imperia. Lo ha posto, in occasione della seconda edizione della kermesse che ha portato al via 700 partecipanti, il marocchino Elhouisine Elazzaoui, un velocista su queste distanze che ha firmato successi importanti già nel corso dello scorso anno, come accaduto in Svizzera alla “Skyrace Lodrino-Lavertezzo” e sui 34 chilometri della Ultra Trail Lago d’Orta. Elazzaoui, che corre per il Team Tornado, la squadra più vincente in Italia in termini di successi ottenuti dai propri tesserati nell’arco del 2018 in gare nazionali ed internazionali di questa disciplina, che ha chiuso col tempo di 2.20.49, ha regolato al termine dell’impegnativa e spettacolare prova imperiese il cuneese della Podistica Valle Varaita Danilo Lantermino, giunto secondo con oltre 4 minuti di distacco ed il vincitore della passata edizione Enzo Romeri.

Più lunga di cinque chilometri rispetto all’edizione scorsa, la prova ”Long” (30km con un dislivello di 1400 metri) della CMP Urban Trail Imperia ha messo a dura prova i 239 iscritti alla gara che ha visto piazzati al quarto ed al quinto posto due atleti imperiesi: Carrado Ramorino e Alberto Ghiselli che correva col pettorale numero uno. Al sesto posto l’atleta della Foce Sanremo Denis Capillo che ha preceduto Glauco Nedrotti ed il genovese Michele Mollero.

Tra le donne successo della parmense Giulia Magnesia dell’Atletica Casone Noceto (2.20.57 il suo tempo) davanti ad Enrica Gouthier (TRM Team) e Lucia De Nale del Marathon 2000 Club.

Nella prova “Short” (13 km con 700 metri di dislivello) successo pronosticato quello dell’imperiese Lorenzo Trincheri che ha chiuso in 1.04.10 davanti a Daniele Carlini (Foce Sanremo) e Mauro Franza (Boves Run).

In campo femminile successo Alice Minetti (Atletica Roasta Chiusani) trentesima assoluta col tempo di 1.22.0 davanti a Lisa Seffusatti e Federica Bongiovanni dell’Atletica Paratico.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION