EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Dormire nel fine settimana può controllare il peso

ph ele’s

Dormire a lungo durante il fine settimana potrebbe favorire il mantenimento del peso corporeo.

Durante il fine settimana dormire a lungo nella speranza di recuperare energie e superare il senso di stanchezza accumulato durante i giorni di lavoro. Il riposo notturno svolge numerosi ruoli fondamentali perché influisce sulle attività cognitive e sul peso corporeo.

Dormire a lungo durante il fine settimana, perché fa bene

Uno studio coreano svolto presso il Seoul national university budang hospital sottolinea che dormire tanto il sabato e la domenica può aiutare a controllare l’indice di massa corporeo. I ricercatori, che si sono concentrati su 2mila volontari con un’età media compresa fra i 18 ed gli 82 anni, hanno valutato il tipo di dieta seguita, le ore di sonno,l’altezza, il peso, l’indice di massa corporea de altri parametri.

Dai risultati emerso che coloro i quali dormivano di più durante il fine settimana o riusciva a riposare bene ogni notte aveva un indice di massa corporeo migliore rispetto a chi invece non lo faceva. Dallo studio emerge che il peso corporeo dipende sia dallo stile di vita che dalle ore di sonno. Infatti se si mangia correttamente dormire con regolarità o concedersi delle ore di più qualche giorno alla settimana può essere utile.

I ricercatori hanno capito che gli effetti positivi del sonno si sviluppano esclusivamente quando si entra nelle fasi profonde. Dunque non quando si schiaccia un breve sonnellino. Ecco perché per avere un indice di massa corporeo più basso è consigliabile dormire il fine settimana piuttosto che sonnecchiare per pochi momenti tutto il giorno.

Dormire nel fine settimana è salute

Il sonno aiuta a sentirsi attivi, di buon umore e concentrati ma anche ad avere migliori capacità mnemoniche.

Il sonno influenza il benessere psicofisico ed il peso corporeo perché agisce sul metabolismo e sulla produzione di molti ormoni, compreso il cortisolo. Dormire limita il senso dell’appetito e riduce il bisogno di consumare cibi troppo ricchi di grassi e calorie.

Per garantirsi un buon sonno è bene assicurarsi che la stanza non sia eccessivamente calda né fredda e che non vi siano fonti di luci. Un buon materasso, al pari del cuscino, sono fondamentali per evitare i micro risvegli e garantire un riposo effettivamente riposante.

La cena dovrebbe essere a base di pietanze leggere evitando gli eccitanti come il caffè, il cioccolato ed il ; è opportuno cenare qualche ora prima in modo che al momento di andare a dormire la digestione sia avviata e non ci si senta appesantiti.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com