EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

SOLO IL MAROCCO PUÒ NEGOZIARE E FIRMARE ACCORDI INTERNAZIONALI ESTESI AL SAHARA MAROCCHINO

Il Parlamento Europeo ha adottato con 444 voti a favore, mercoledì 16 gennaio 2018 in seduta plenaria a Strasburgo, l’Accordo agricolo tra il Marocco e l’Unione europea (UE).
Cosi, questa votazione a maggioranza schiacciante conferma che “ogni accordo che copre Sahara Marocchino può essere negoziato e firmato solo dal Regno Marocchino nel quadro dell’esercizio della sua sovranità piena ed intera su questa parte del suo territorio”, indica il Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale del Marocco (MAECI).
La MAECI, rallegrandosi per l’adozione da parte del Parlamento europeo, dello scambio di lettere riguardanti l’Accordo agricolo, concluso tra il Regno del Marocco e l’UE, precisa che “quest’accordo sottolinea esplicitamente che i prodotti agricoli e di pesca, provenienti dalle province del Sud del Regno beneficiano delle stesse preferenze tariffarie di quelli coperti dall’Accordo d’Associazione Marocco – UE.
Questo voto, a maggioranza schiacciante, viene a coronare un lungo processo di negoziati tecnici, di concertazioni politiche e di convalide giuridiche, impegnate tra il Marocco e l’UE, nota il ministero, aggiungendo che nel corso di questo processo il Marocco è stato animato da una tripla logica, cioè la difesa non negoziabile della sua integrità territoriale e dei fondamentali della sua posizione nei confronti di Sahara Marocchino; la preservazione dei suoi interessi economici in un settore importante con un partner commerciale privilegiato; ed un attaccamento sincero al partenariato multidimensionale e profondo con l’UE.
Il Marocco, sottolinea il ministero, tiene ad esprimere il suo apprezzamento circa l’azione di tutte le istituzioni europee e degli Stati membri dell’UE, e del loro impegno continuo in uno spirito di responsabilità, per affrontare le manovre ed attacchi condotti dall’Algeria ed il Polisario per tentare di attaccare questo partenariato storico.
Il Regno considera che l’adozione di quest’Accordo costituisce una base solida per un rilancio pieno ed intero del suo partenariato con l’UE, per smontare insieme, le sfide affrontate dalla regione, e cogliere le sue opportunità, in uno spirito di chiarezza, di responsabilità e d’ambizione, conclude il comunicato di MAECI.
Si tratta di un nuovo passo importantissimo nelle relazioni tra il Marocco e l’UE e ciò interviene in seguito degli sviluppi positivi recenti che hanno visto le due parti rafforzare la sicurezza giuridica dei loro accordi commerciali e consolidare il loro partenariato strategico multidimensionale.

About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com