EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Sardegna: elezioni regionali. Movimento 5 Stelle: perde

Sardegna: elezioni regionali. Movimento 5 Stelle: perdente

ph ZAZOOM

Elezioni regionali Sardegna 2019 concluse. Lo spoglio prosegue. I primi dati concreti arriveranno nel pomeriggio. Ad ora, in base agli exit poll e ai primi dati rilevati nei seggi il dato rilevante è la netta sconfitta del Movimento 5 Stelle che, rispetto alle politiche del 4 marzo 2018 perde parecchi punti percentuali.

Si tratta di dati molto parziali: 2 sezioni su su 1.840 : Francesco Desogus di M5s  ottiene 11,85%.  Nonostante il voto disgiunto e nonostante la possibilità di esprimere preferenze, sembra che i 5 stelle abbiano perso il loro appeal nell’Isola.

Francesco Desogus negli exit poll arranca tra il 13,5 e il 17,5% di preferenze.  La prima volta alle regionali in Sardegna non sembra essere positiva per i grillini anche se ci dovrebbe essere l’ingresso tra i banchi di via Roma. Chiaramente è lontanissimo il risultato delle politiche: arrivare al 42% sembra utopico.

I dati non sono piaciuti per niente agli elettori del Movimento dei 5 Stelle che nei social mandano messaggi complessi e di difficile comprensione. Infatti i commentatori sembrano non gradire le norme elettorali che permettono la presentazione di coalizioni formate da liste di più partiti o di soggetti civici come peraltro la possibilità di presentare un candidato presidente sostenuto da una sola lista. Le coalizioni possono però raggiungere un numero più alto di voti e preferenze.

Baradili: vince  Massimo Zedda

E’ nel paese più piccolo della Sardegna che per ora vince Massimo Zedda, giovane sindaco di Cagliari, candidato alla carica di Presidente della Regione Sardegna per una coalizione di centro sinistra.

Baradili è il primo seggio vinto da Massimo Zedda:   il candidato del centrosinistra Massimo Zedda arriva al al 42,55% dei voti.

Lo spoglio continua.

About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION